L’arbitro Sacchi sostiene Anffas:
dona per l’asta benefica
la sua collezione di maglie dei campioni

SOLIDARIETA' - In palio ci saranno le casacche ufficiali di Cristiano Ronaldo, Lautaro Martinez, Çalhanoğlu, Belotti e Castrovilli. Disponibili su eBay For Charity, fino al 10 maggio. Domani, venerdì 30 aprile alle 20.30, sulla pagina Facebook dell’associazione prenderà il via l'iniziativa
- caricamento letture
Juan-Luca-Sacchi-e1601016069940-325x195

Juan Luca Sacchi, arbitro di Serie A

L’arbitro Juan Luca Sacchi scende in campo per l’Anffas Macerata. Domani, venerdì 30 aprile alle 20.30, sulla pagina Facebook dell’associazione prenderà il via l’asta benefica “Una Maglia per Amica”: in palio ci saranno le casacche ufficiali di alcuni campioni della Serie A, collezionate e messe a disposizione dal direttore di gara maceratese. Il ricavato sarà interamente destinato a finanziare le attività di Anffas Macerata Onlus: i servizi, i progetti e le iniziative che quotidianamente sostengono le persone con disabilità intellettive e relazionali. La conduzione dell’evento sarà affidata a Fjona Cakalli, fondatrice di Techprincess.it, influencer e presentatrice che sarà affiancata dal presidente di Anffas Macerata Marco Scarponi, dall’arbitro di Serie A Juan Luca Sacchi e i testimonial (soprattutto amici dell’associazione): Cesare Bocci, attore di cinema, tv e teatro, co-protagonista della fiction “Il commissario Montalbano”, Tiziana Foschi, attrice di teatro e storico membro della Premiata Ditta, e Antonio Pisu, attore, regista e sceneggiatore.

inaugurazione-chiosco-sasso-ditalia-macerata-2020-foto-ap-15-325x217

Marco Scarponi

L’iniziativa nasce dal rapporto di amicizia fra Anffas e Juan Luca Sacchi. Viste le difficoltà nel creare eventi in una situazione complicata di pandemia, si è pensato di raccogliere fondi tramite l’asta delle magliette che l’arbitro originario di Appignano ha collezionato durante l’attuale stagione di Serie A. «Anffas Macerata assiste persone con disabilità e problemi del neurosviluppo per favorirne l’autonomia e l’inclusione sociale. Eventi come quello di domani sono essenziali per la sopravvivenza della nostra associazione – afferma Marco Scarponi, numero uno di Anffas Macerata -. Il mio ringraziamento, come presidente e come cittadino, va a Juan Luca Sacchi per averci donato le maglie ufficiali dei calciatori, a Fjona Cakalli per aver messo a disposizione la sua professionalità e ai nostri amici Cesare Bocci, Tiziana Foschi e Antonio Pisu sempre al nostro fianco. Sarà una sfida all’ultimo minuto, e che vinca il migliore, perché vinceremo tutti». Per ottenere le maglie dei più importanti campioni della Serie A come Cristiano Ronaldo (Juventus), Lautaro Martínez (Inter), Hakan Çalhanoğlu (Milan), Andrea Belotti (Torino), Luis Muriel (Atalanta) e Gaetano Castrovilli (Fiorentina) e supportare così Anffas Macerata, basta collegarsi alla pagina dedicata all’asta su eBay For Charity. L’iniziativa proseguirà fino al 10 maggio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X