Tod’s, Lvmh acquista 2,25 milioni di azioni
Della Valle: «Si consolida la nostra amicizia»

IL COLOSSO dei prodotti di alta qualità ha accresciuto al 10% la quota che già possedeva
- caricamento letture

WhatsApp-Image-2017-04-21-at-12.56.05-400x266
Lvmh accresce fino al 10% la quota già posseduta in Tod’s. Si consolida, dunque, con questa operazione la ventennale amicizia tra la famiglia Arnault e la famiglia Della Valle. Il noto marchio dell’imprenditore elpidiense, Diego Della Valle, dopo l’ingresso nel cda dell’influencer Chiara Ferragni, torna dunque alla ribalta delle cronache finanziarie.

Ieri, infatti, Diego Della Valle & C srl, società controllata da Diego Della Valle, ha sottoscritto con Delphine sas (società interamente detenuta da Lvmh, colosso dei prodotti di alta qualità) un contratto per la vendita di  2.250.000 azioni di Tod’s spa, pari al 6,80% del capitale sociale. Lvmh già possiede il 3,2% del capitale di Tod’s. Il prezzo per azione è di 33,10 euro, pari al prezzo medio ponderato per il volume di azioni Tod’s dei quindici giorni di negoziazione precedenti la data di sottoscrizione.
L’operazione sarà eseguita il 28 aprile. A seguito del completamento dell’operazione, Diego Della Valle deterrà, direttamente e indirettamente, una partecipazione pari al 63,64% del capitale sociale di Tod’s e Lvmh deterrà una partecipazione pari al 10%.
«L’amicizia con Diego Della Valle e la sua famiglia – le parole di Bernard Arnault – risale ad oltre 20 anni fa. E’ un legame forte, cementato da valori umani e professionali comuni. Siamo molto contenti di rafforzare ancora di più questa partnership».
«Sono molto contento con questa operazione – le dichiarazioni di Diego Della Valle – di consolidare un’amicizia che lega me e la mia famiglia a Bernard ed alla sua famiglia da oltre 20 anni. La condivisione dei valori del lusso, della qualità e della desiderabilità dei prodotti potrà essere un ottimo motivo per pensare ad eventuali opportunità da cogliere insieme nel futuro».

Chiara Ferragni nel Cda della Tod’s: l’ingresso è ufficiale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X