Mamma e nonna si laurea a 61 anni
«Ho sempre voluto fare la maestra»

STORIA - Fiorella Marcucci ha lavorato fino alle pensione all'Anagrafe di Montelupone. Oggi ha discusso la tesi in salotto
- caricamento letture

 

fiorella_marcucci

Fiorella Marcucci

 

Avrebbe tanto voluto diventare maestra ma, quando era il momento di scegliere il percorso da seguire, non aveva potuto inseguire il suo sogno. Così lo ha fatto dopo la pensione e oggi, che è mamma e nonna di sei nipoti, ha conquistato l’ambita laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione all’università di Macerata. Fiorella Marcucci, 61 anni, ha lavorato fino alla pensione all’ufficio Anagrafe del Comune di Montelupone ma non era quello il suo sogno. Amava molto studiare e le sarebbe tanto piaciuto insegnare. Così, subito dopo la pensione, si è iscritta all’università e oggi si è laureata coronando quel sogno rimasto nel cassetto per decenni. Questa mattina ha discusso la sua tesi “Il ruolo educativo dei nonni tra passato e presente” nel salotto di casa, con i suoi familiari e si è laureata con 100/110. Felicissimi i nipoti Maria, Nicola, Giovanni, Ettore, Maddalena ed Irene, oltre al marito Silvio e i figli Cristian ed Alessia con Paolo ed Elisa.

(a.p.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X