Maxi rogo a Treia,
in fiamme ettari di bosco
L’ombra del gesto doloso (Foto/Video)

INCENDIO tra Santa Maria in Piana e San Lorenzo, interessata una vasta area. I vigili del fuoco con l'aiuto del Canadair lo hanno domato dopo oltre quattro ore. La zona sarà bonificata e verrà attivata la vigilanza. Indagini dei carabinieri forestali: si sospetta che dietro possa esserci la mano di qualcuno
- caricamento letture

 

Vasto incendio a Treia, a fuoco circa sette ettari di bosco. Si sospetta che dietro possa esserci la mano di qualcuno. Vigili del fuoco al lavoro dalle 7,30 per domare il rogo che si è sviluppato in una zona tra Santa Maria in Piana e San Lorenzo, a confine con San Severino.

incendio-treia3-e1617447244301-325x211Sul posto tre squadre e almeno nove uomini. In cielo anche il Canadair che ha fatto diversi passaggi sull’area interessata dal rogo.  Le fiamme, visibili anche a chilometri di distanza, hanno interessando un’ampia zona boschiva: tra i sei e sette ettari di vegetazione. Dopo oltre quattro ore i vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme. La situazione alle 12,30 è sotto controllo, è in corso la bonifica e successivamente verrà attivata la vigilanza per evitare che le fiamme possano riprendere vigore. Sul rogo sono in corso le indagini dei carabinieri forestali. L’ipotesi è che dietro all’incendio ci sia la mano di qualcuno, resta da comprendere se si tratti di un fatto accidentale o doloso. Le fiamme sono scoppiate verso le 7,30 e una autocombustione a quell’ora viene esclusa dagli inquirenti.

(aggiornamento delle 12,40)

 

incendio-treia-13-650x488

Il sopralluogo dei carabinieri forestali

incendio-treia-e1617448712967-634x650

incendio-treia14-650x488

incendio-treia4-650x488

incendio-treia5-650x488

incendio-treia12-650x488

incendio-treia6-488x650

incendio-treia7-488x650

incendio-treia8-488x650

incendio-treia9-650x488

 

incendio-treia

L’area boschiva distrutta dalla fiamme

incendio-treia2-650x366



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X