“Turismo del movimento”,
una bandiera gialla per Macerata

IL RICONOSCIMENTO verrà consegnato durante il Salone del Camper di Parma ed è destinato a strutture e località che si distinguono per investimenti in accoglienza e servizi
- caricamento letture

 

inaugurazione-area-camper-macerata_foto-LB-8-450x300

L’area camper a Macerata

 

Il prossimo 16 settembre, durante il Salone del Camper di Parma, la fiera più importante dedicata al turismo itinerante, la federazione nazionale associazione campeggiatori turistici d’Italia assegnerà al Comune di Macerata la “Bandiera Gialla” destinata a strutture e località che si distinguono per investimenti in accoglienza e servizi a favore del “Turismo del movimento”. La comunicazione è arrivata dall’Act Italia e il nominativo di Macerata è già stato inserito nel sito dell’associazione che vanta più di 90 club sparsi in tutto il territorio nazionale. Macerata, dunque, tra le destinazioni del turismo in libertà. Una grande opportunità per valorizzare il territorio e incentivare ogni forma di turismo sostenibile e grazie alla quale Macerata entra a far parte di un network, quello dei campeggiatori, importante anche per i suoi numeri e che sicuramente rappresenterà un veicolo promozionale per la città. La procedura per ottenere il prestigioso riconoscimento era stata attivata lo scorso novembre su iniziativa dell’assessore al Turismo Riccardo Sacchi: «Siamo partiti da un’azione ricognitiva sulle componenti materiali e immateriali utili a rafforzare l’attrattività della città – afferma l’assessore – e questo rappresenta sicuramente un altro passo nella direzione intrapresa: comunicare la città, rispondere alle esigenze degli operatori locali e valorizzarne l’impegno, far crescere in varietà e qualità l’offerta turistica territoriale, generando in questo modo un sistema virtuoso di vantaggi reciproci». «Siamo contenti di questo riconoscimento – interviene l’assessore ai Parchi pubblici Paolo Renna -. Un motivo in più per conoscere i nostri splendidi parchi e i musei della città».

Civitanova, ecco la bandiera gialla: la città è amica dei ciclisti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X