Impianti sciistici,
stagione al via dal 18 gennaio

ORDINANZA del ministro Roberto Speranza che ha differito la riapertura prevista per il 7 gennaio. Erano state le Regioni a chiedere uno slittamento
- caricamento letture
bolognolaski1-325x325

Le piste di Bolognola

 

La neve c’è, gli operatori sono già pronti da giorni, ora è arrivato il via libera: il 18 gennaio parte della stagione sciistica. Il ministro della Salute, Roberto Speranza ha infatti firmato l’ordinanza con cui si differisce la riapertura degli impianti, prevista per il 7 gennaio. Nei giorni scorsi erano state le Regioni e le Province autonome a chiedere, attraverso lettera del presidente della conferenza Stato-Regioni Stefano Bonaccini, un rinvio della riapertura in vista di un allineamento delle linee guida al parere espresso dal Cts. «Allo stato attuale, causa anche il recente andamento epidemiologico a livello internazionale che non ha agevolato l’assunzione delle necessarie decisioni – avevano scritto – si ritiene non ricorrano le condizioni tali da consentire iniziative e azioni programmabili per permettere l’apertura degli impianti il giorno 7 gennaio». Gli amanti dello sci dovranno attendere dunque ancora un paio di settimane prima di poter tornare sulle piste. Intanto però gli impianti, come Bolognola per esempio nella nostra regione, hanno già aperto agli sci club e agli atleti per gli allenamenti. Gli altri impianti della nostra provincia sono a Sassotetto, Frontignano e al Monte Prata.

 

 

Bolognola pronta ad accogliere gli sci club: «Da metà gennaio speriamo anche i turisti»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X