Ubriaco alla guida, viola la zona rossa:
nei guai un 38enne

CONTROLLI dei carabinieri - L'uomo, di Morrovalle, è stato fermato a Monte San Giusto. Aveva un tasso di alcol di 1,5, il triplo del limite consentito. Denuncia, ritiro della patente e sanzione per essere uscito senza un valido motivo
- caricamento letture

Carabinieri_Archivio_Arkiv_FF-6-325x217

 

Ubriaco alla guida e fuori comune: nei guai un 38enne. L’uomo è stato fermato stamattina dai carabinieri di Monte San Giusto, durante un servizio di controllo. Sottoposto all’alcoltest, è risultato avere nel sangue una quantità di alcol pari a 1,5 grammi per litro, cioè il triplo del limite consentito. Non solo, essendo residente a Morrovalle, l’uomo non ha saputo fornire una spiegazione valida del perché si trovasse a Monte San Giusto. Così è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il ritiro della patente, in più la sanzione di 400 euro per aver violato una delle norme del Dpcm sugli spostamenti in zona rossa.

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X