«In piena pandemia il Governo
pensa a smontare il decreto sicurezza»
FdI in piazza a Macerata

PROTESTA in piazza della Libertà degli esponenti provinciali. Il responsabile regionale del dipartimento Immigrazione del partito Paolo Perini: «Si dà il contentino sul Daspo urbano ma si lasciano transitare gli immigrati clandestini e non»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
FdI_FlashMob_FF-2-650x433

Il flash mob in piazza della Libertà

 

di Federica Nardi (foto di Fabio Falcioni)

Un flash mob simbolico in piazza della Libertà a Macerata quello di Fratelli d’Italia Marche, che oggi con i suoi rappresentanti ha presidiato per qualche minuto il centro città per unirsi alla manifestazione nazionale contro la modifica dei decreti sicurezza. Presenti i consiglieri regionali Elena Leonardi, Pierpaolo Borroni, l’assessore di Macerata Paolo Renna insieme alla vicesindaco Francesca D’Alessandro, il responsabile provinciale Massimo Belvederesi, il responsabile regionale del dipartimento Immigrazione del partito Paolo Perini ed il responsabile provinciale del dipartimento Claudio Cimarossa.

PaoloPerini_FF-1-325x217

Paolo Perini

«La maggioranza di Governo ha creato problemi a non finire con questa cattiva gestione della pandemia – dice Perini -. Basta pensare a tutte le attività produttive colpite dalla crisi e non messe in sicurezza nel sistema economico interno, non parlando poi di come è stato gestito il Sistema sanitario nazionale, scandaloso. Però la loro più grande preoccupazione, è quella di smontare il decreto sicurezza dell’ex ministro Salvini per dare la possibilità alle mangiatoie degli amici di proliferare e guadagnare. Come si può pensare, che tutti i servizi di difesa e intelligence mentano nel dire che nella “tratta di migranti” ci sono i terroristi? Con il nuovo decreto promosso da questo finto Governo, si dà il contentino sul Daspo urbano ma si lasciano transitare gli immigrati clandestini e non, su tutto il territorio italiano per poi arrivare in altri Stati. E gli italiani, gli anziani e tutte le fasce deboli? Noi di Fratelli D’Italia con maggior forza denunciamo questo abuso di potere su tutte le fasce deboli che hanno la reale necessità di tutela».

FdI_FlashMob_FF-1-650x433

Pierpaolo Borroni, Elena Leonardi, Paolo Renna e Francesca D’Alessandro

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X