Trovato morto in casa,
a stroncarlo un malore

MACERATA - Vittima un 71enne, Attilio Cinti, che viveva da solo. Un amico ha segnalato che da qualche tempo non lo vedeva. Sul posto sono intervenuti 118 e polizia
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

intervento-ambulanza-croce-verde-118-vialetto-sud-civitanova-FDM-3-e1598874327957-650x496

Immagine di archivio

 

Trovato morto in casa, da alcuni giorni un amico non lo vedeva e ha lanciato l’allarme. La vittima è Attilio Cinti, 71 anni. Viveva in contrada Santo Stefano, a Macerata. Il corpo è stato trovato intorno alle 12,15 di questa mattina. Sul posto sono intervenuti il 118 e la polizia. La morte, stando agli accertamenti, è legata a cause naturali e l’uomo probabilmente è stato colpito da un malore. In base a quanto emerso l’anziano si sarebbe sentito male prima di andarsi a coricare. Quando il 118 è entrato a casa l’uomo era già morto da tempo (quanto dovrà essere stabilito). La vittima viveva da sola e al momento non sarebbero stati trovati parenti prossimi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X