Bimbo chiuso in auto,
arrivano i pompieri

CIVITANOVA - Il piccolo si trovava sul seggiolino e la madre si è accorta che non poteva aprire l'auto e ha chiesto aiuto. Per farlo stare tranquillo gli ha fatto vedere i cartoni animati dal cellulare
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
bimbo-auto-e1606573000170-650x575

L’intervento dei vigili del fuoco

 

Bimbo rimane chiuso nell’auto, intervengono i vigili del fuoco. E’ successo questa mattina a Civitanova, in piazzetta San Martin davanti all’edificio ex Mestica dove all’interno di una Bmw, posizionato sul seggiolino posteriore, un bimbo di poco più di un anno è rimasto chiuso all’interno. La mamma, preoccupata per non poter entrare, ha chiamato i vigili del fuoco che sono intervenuti attorno poco prima di mezzogiorno. Nel frattempo nella piazzetta si erano radunati anche molti curiosi e passanti. Un’operazione che è stata più complicata del previsto dal momento che i pompieri hanno impiegato almeno 15 minuti prima di riuscire ad aprire lo sportello. Nel frattempo il bimbetto all’interno è rimasto sempre sereno. La mamma per non farlo piangere cercava di tranquillizzarlo mostrandogli alcuni cartoni animati dal telefonino. Alla fine i vigili sono riusciti ad aprire la vettura e la mamma è potuta rientrare e abbracciare il suo piccolino.

bimbo-auto-vigili-fuoco



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X