Avis Macerata, Gaetano Ripani
è il nuovo presidente

NOMINA - Il 45enne geometra succede ad Elisabetta Marcolini e resterà in carica fino al 2024. Sono stati rinnovati sia il Consiglio direttivo che il Collegio dei Revisori dei Conti
- caricamento letture
Gaetano-Ripani

Gaetano Ripani, nuovo presidente dell’Avis

 

Gaetano Ripani è il nuovo presidente dell’Avis Comunale di Macerata. Questo il responso delle elezioni rimandate in autunno a causa del lockdown dei mesi scorsi e che hanno portato al voto i tantissimi soci dell’associazione. Maceratese di 45 anni, geometra, Ripani era già all’interno dell’Avis come amministratore e ancor prima come consigliere. Adesso raccoglie il testimone da Elisabetta Marcolini (in carica dal 2011) e resterà alla guida dell’associazione volontari italiani del sangue fino al termine del primo mandato, nel 2024. Oltre al nuovo presidente, sono stati rinnovati sia il Consiglio direttivo che il Collegio dei Revisori dei Conti. I voti dei soci hanno sancito un cambiamento e soprattutto il ringiovanimento del direttivo, con diverse figure under40. I membri, oltre ad aver indicato Ripani quale nuova guida, hanno scelto come vice presidenti Elisabetta Marcolini (vicaria) e Massimo Ascenzi, amministratrice Marta Pizzichini e segretario Pierfrancesco Ridolfi. Quest’ultimo è il più giovane di tutti con i suoi 25 anni. Gli altri componenti sono Luciano Caraceni, Paolo Gobbi, Franco Lorenzetti, Stefano Striglio, Giuliano Giampaoletti e Giuliomario Lodolo. Compongono il Collegio dei Revisori dei Conti Emilio Antinori, Francesca Cesaretti e Michela Foglia.

«Essere entrato nell’élite dei più votati mi ha fatto molto piacere – dichiara Gaetano Ripani – e l’essere poi stato scelto dal direttivo come nuovo presidente è motivo di onore. Sento la responsabilità dell’incarico, un impegno importante tanto più in questo periodo che, a causa della pandemia, rende difficile realizzare iniziative e conciliare le attenzioni verso i donatori. Sono contento che nel direttivo ci sia un bel mix di giovani ed adulti. Raccolgo un’eredità pesante, Elisabetta in questi anni ha fatto un lavoro ottimo e non sarà facile imitarla. Come nuovo presidente dell’Avis rinnovo l’invito a donare il sangue, un’azione che si può fare in totale sicurezza. E forse ora ce n’è ancora più bisogno per aiutare tutti coloro che hanno patologie non legate al Covid e necessitano di assistenza e cure».

Avis-Macerata

I componenti del direttivo



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =