«Vogliamo Macerata al passo coi tempi,
non certo competere con Amazon»

L'INTERVENTO dell'assessora Laura Laviano dopo la diffusione del suo messaggio ai commercianti. A loro chiede «di unirsi e di “parlare” un’unica lingua perché solo insieme e facendo rete possiamo risalire la china e lasciarci alle spalle le scelte sbagliate del passato»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
GiuntaParcaroli_Laviano_FF-5-325x217

Laura Laviano

 

«Non è assolutamente mia intenzione “sfidare” Amazon come mi è capitato di leggere ma la mia osservazione riguarda il grande lavoro che quotidianamente, insieme alla squadra formata dal sindaco Sandro Parcaroli, stiamo mettendo in campo per aiutare i commercianti e le attività produttive». A dirlo Laura Laviano, assessora al Commercio di Macerata, che si dice «dispiaciuta» per la diffusione del messaggio audio Whatsapp in cui l’amministratrice parlava di un progetto in cantiere “per cercare di competere con Amazon” (leggi l’articolo): «era stato inviato in una chat privata. Soprattutto è stato mal interpretato», spiega.

«Non vogliamo assolutamente competere (ci sembra ridicolo anche solo poterlo pensare) con la più grande azienda di commercio elettronico al mondo ma piuttosto vogliamo fare in modo che anche Macerata possa cambiare al passo con i tempi e possa raccogliere dalla modernità e dalla tecnologia tutti i vantaggi possibili per far ripartire l’economia cittadina – dice Laviano -. In tal senso stiamo sviluppando un progetto, che mi auguro veda la luce il prima possibile, che credo possa dare un cambio di passo al commercio maceratese. Ci stiamo impegnando giorno e notte per trovare delle soluzioni che siano corali e che vadano ad abbracciare tutte le attività produttive che, come ho detto nel mio audio, vanno da Piediripa a Villa Potenza passando per il centro storico fino a Sforzacosta. Proprio per questo chiedo ai commercianti di unirsi e di “parlare” un’unica lingua perché solo insieme e facendo rete possiamo risalire la china e lasciarci alle spalle le scelte sbagliate del passato».

L’assessore Laviano sfida Amazon: «Progetto pronto forse già a Natale ma voi commercianti dovete essere uniti»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X