L’appello di un 65enne cardiopatico:
«Non riesco a prenotare
il vaccino anti influenzale»

CAMERINO - L'uomo denuncia: «Chiamo l'Asur dalla scorsa settimana, dopo l'annuncio dell'attivazione del servizio, ma il telefono o squilla a vuoto o risulta occupato»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

vaccini

 

Chiama l’Asur per prenotare la vaccinazione anti influenzale, ma il telefono squilla a vuoto e nessuno risponde. È quanto accaduto ad un 65enne cardiopatico di Camerino, che preferisce restare anonimo. «Chiamo l’Asur dalla scorsa settimana per prenotare il vaccino antinfluenzale, dopo l’annuncio dell’attivazione del servizio ma il telefono o squilla a vuoto o risulta occupato. In un periodo di emergenza come questo dovuto al Covid, vorrei vaccinarmi contro l’influenza, sono anche cardiopatico. Non basta annunciare che ci sono i servizi, bisogna anche farli funzionare. Se non ci sono abbastanza dosi di vaccino che ce lo dicano», spiega l’uomo. L’uomo ha chiamato da giovedì scorso, senza mai avere risposta. «Non so se il problema sia lo scarso personale, la mole di chiamate o altro, magari stanno lavorando al massimo delle possibilità – continua il camerte – ma anche solo parlare con un operatore mi risulta impossibile da una settimana, chiedo a chi di dovere di fare qualcosa per risolvere il problema». Di recente è stata annunciata l’apertura dell’ambulatorio per le vaccinazioni, presso i container di Vallicelle. Secondo le informazioni del comune di Camerino è possibile procedere alle vaccinazioni il giorno di giovedì di ogni settimana dalle 9 alle 12,30 e dalle 14 alle 16,30. Lo stesso sindaco Sandro Sborgia aveva segnalato nei giorni scorsi problemi per quanto riguarda le prenotazioni telefoniche. Per superare queste difficoltà il comune aveva interessato l’azienda sanitaria che da lunedì di questa settimana dovrebbe avere attivato un ulteriore numero telefonico, per far fronte alla mole di chiamate che arrivano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X