Nuovo porto per yacht,
vertice in Capitaneria

CIVITANOVA - Diversi i temi affrontati: dalla messa in sicurezza alle opere per rendere lo scalo più funzionale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

2-giugno-area-portuale-porto-estate-civitanova-FDM-325x217

 

Riqualificazione del porto e progetto per l’attracco di yacht di lusso, confronto in Capitaneria. Si è svolta questa mattina a Civitanova la riunione organizzata dal comandante del porto Ylenia Ritucci assieme ai promotori del progetto e in presenza degli amministratori comunali. L’obiettivo era chiarire e capire a che punto era il progetto e definire la fattibilità tecnica, economica e procedurale dell’iter necessario per rendere concreta un’ipotesi che al momento è sulla carta.

ylenia_ritucci

La comandante del porto Ylenia Ritucci

La riunione è stata presieduta dal Direttore Marittimo delle Marche e in particolare al centro del vertice le problematiche da affrontare per consentire la presenza in porto di grosse unità da diporto. Nel corso del summit sono stati quindi affrontati temi importanti legati alla messa in sicurezza del bacino portuale, con particolare riferimento alla protezione dell’imboccatura, mediante la realizzazione di opere idonee ad evitare eventuali danni causati da condizioni meteo marine avverse ed insabbiamenti nella zona di ingresso del porto; inoltre si è parlato delle possibili opere da realizzare a terra per rendere lo scalo sempre più funzionale per tutte le attività che in esso si svolgono. Nelle prossime settimane avrà luogo una riunione con tutte le categorie che lavorano e vivono nel porto per un confronto sui possibili futuri nuovi scenari. Nei giorni scorsi avevano espresso le proprie posizioni sia i responsabili delle cooperative di pescatori sia la congregazione di associazioni de Il Madiere che si occupano di diporto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X