Apm, Cda alle prese col bilancio
e il “nodo” dei presidenti

MACERATA - Il Comune ha scelto Micucci Cecchi che se entrasse in carica ora vedrebbe scadere il mandato tra sei mesi. L'attuale dirigente in carica, Piergiacomi, si era reso disponibile con il sindaco a lasciare
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
inaugurazione-tunnel-ascensori-giardini-diaz-sottopassaggio-6-650x433

Giorgio Piergiacomi

 

di Luca Patrassi

L’annuncio lo ha dato il Comune di Macerata nei giorni scorsi: «il nuovo presidente dell’Apm è Gianluca Micucci Cecchi». Poche parole sono però state sufficienti per scatenare un caso diplomatico e creare un momento di tensione con l’attuale board della più importante società partecipata del Comune di Macerata. Accade infatti che, all’indomani delle elezioni vinte dal centrodestra con Sandro Parcaroli, il presidente dell’Apm, il commercialista Giorgio Piergiacomi, si presenti al sindaco e gli comunichi che è pronto a rimettere il mandato. Un gesto di cortesia, Piergiacomi è stato indicato dall’amministrazione di centrosinistra e, con il garbo che lo caratterizza, fa presente a Parcaroli di essere appunto disponibile a rimettere il mandato. Poi il silenzio, fino a domenica, quando arriva la nota che indica Micucci Cecchi come nuovo presidente. Nessuna comunicazione era stata data a Piergiacomi, che lo scopre leggendo Cronache Maceratesi, nessuna comunicazione al cda ed ai soci. Ieri c’è stato un Cda dell’Apm in cui si è parlato informalmente della questione. Questione non di poco conto: tra le incombenze in vista c’è la chiusura di un bilancio difficile (tra Covid e questioni varie) ed appunto il cambio annunciato che però – trattandosi di una società necessita di passaggi formali non scontati e non troppo brevi. Il mandato del Cda era stato rinnovato dall’amministrazione Carancini per un anno, appunto per il rinvio delle elezioni dovuto al Covid, il consigliere Cotognini si era dimesso all’indomani del passaggio del partito di suo riferimento (l’Udc) dal centrosinistra al centrodestra.

MicucciCecchi_FF-2-325x217

Gianluca Micucci Cecchi

Dunque il Comune dovrebbe nominare due consiglieri per procedere alla convocazione di un Cda con all’ordine del giorno l’indicazione del nuovo presidente. Ulteriore inghippo: se si dovesse dimettere un altro membro del Cda, verrebbe a mancare la maggioranza e non basterebbe sostituire i dimissionari nel corso di una normale seduta perchè bisognerebbe passare per la convocazione dell’assemblea dei soci dell’Apm e discuterne anche con i Comuni soci che pure hanno un consigliere da indicare. Ancora: se il nuovo presidente entrasse comunque in funzione ora, tra sei mesi vedrebbe scadere il mandato (la proroga iniziale era per un anno) e potrebbe essere confermato soltanto per un altro mandato. Insomma una decisione – quella dell’indicazione di Micucci Cecchi – presa in fretta prima della seduta del Consiglio comunale per evitare – anche, forse – la norma che prevede incompatibilità per due anni tra la carica di consigliere comunale e incarichi nelle partecipate. Dunque per ora abbiamo un presidente in pectore che è Gianluca Micucci Cecchi e un altro in carica che è Giorgio Piergiacomi che era andato dal sindaco per dirgli che era ben felice di continuare a fare il presidente fino alla scadenza del mandato ma che era disponibile a rimettere il mandato se la nuova amministrazione lo avesse ritenuto opportuno. Probabilmente Piergiacomi sarà ricordato come il primo, e forse unico, titolare di un incarico di vertice che si dichiara disponibile a rimettere il mandato all’indomani della nomina di un sindaco espressione di una coalizione di segno politico diverso da quella che lo ha nominato.

 

Parcaroli ha scelto Micucci Cecchi: sarà il presidente dell’Apm



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X