Il Matelica non molla mai:
Balestrero segna ancora
e riprende il Sudtirol (Foto)

LEGA PRO - All'Helvia Recina il centrocampista (già decisivo nel successo contro il Feralpisalò) realizza in acrobazia la rete dell'1 a 1 dopo il vantaggio ospite siglato da Casiraghi
- caricamento letture

 

matelica-sudtirol-5-650x487

Balestrero firma il pari, Matelica-Sudtirol finisce 1 a 1

 

di Andrea Cesca (foto di Fabio Falcioni)

Termina in parità il big match dell’Helvia Recina fra Matelica e Sudtirol. 1 a 1 il risultato finale, con la squadra di Gianluca Colavitto brava ancora una volta a recuperare lo svantaggio iniziale. Gli altoatesini si portano in vantaggio nelle battute iniziali grazie ad un calcio di punizione di Casiraghi, Balestrero pareggia i conti con una rovesciata, terzo gol nelle ultime due partite. Helvia Recina ancora off limits per i tifosi. Matelica e Sudtirol alla vigilia del big-match guidano la classifica a punteggio pieno dopo le prime due giornate di campionato insieme a Modena e Carpi. La squadra allenata da Gianluca Colavitto arriva alla sfida forte dei successi contro Triestina e Feralpisalò, gli altoatesini hanno piegato la resistenza di Ravenna (2-1 sul campo, diventato 3 a 0 a tavolino) e Fermana. All’Helvia Recina si gioca il primo turno infrasettimanale della stagione, ne saranno otto in totale senza contare il 23 dicembre, turno natalizio secondo calendario.

matelica-sudtirol-6-325x217

L’esultanza dopo il gol del vantaggio degli ospiti

Il Matelica, matricola rivelazione del campionato, schiera lo stesso undici iniziale che tre giorni fa ha battuto la Feralpisalò. Il Sudtirol, che non nasconde le proprie ambizioni di vertice, lascia in panchina l’ultimo arrivato in casa biancorossa, l’attaccante Simone Magnaghi. Rispetto alla vittoria con la Fermana Stefano Vecchi fa riposare Greco e Beccaro in favore di Gatto e Karic. Formazione pressoché speculari in campo, con l’ex Ancona Casiraghi che si allarga sulla destra in fase di attacco. Al secondo affondo il Sudtirol passa in vantaggio. Dopo un colpo di testa di Fischnaller, parato, gli ospiti sbloccano il risultato. Al 6’ c’è un calcio di punizione tagliato di Casiraghi dall’out di sinistra, la palla bassa viene deviata da un difensore del Matelica, prende in contro tempo Cardinali e si infila in fondo al sacco, 0 a 1. Sudtirol ancora pericoloso all’8’ con un destro di Karic, Cardinali si salva in angolo. I calci piazzati di Casiraghi creano qualche difficoltà al Matelica, al 26’ ne approfitta Vinetot, il colpo di testa termina in fondo al sacco ma l’arbitro non convalida per posizione di fuorigioco.

matelica-sudtirol-2-325x217

L’esultanza dei giocatori biancorossi dopo il pareggio firmato da Balestrero

Il Matelica, che si era fatto vivo nell’area di rigore avversaria con un tentativo fuori misura di Volpicelli, trova il pari alla mezzora: Moretti chiama alla parata Poluzzi, sulla ribattuta Balestrero (il centrocampista aveva impostato l’azione) trova la rete del pareggio in rovesciata, 1 a 1. Il Matelica si rende ancora pericoloso al 39’ con Calcagno (bel servizio di Moretti), El Kaouakibi salva sulla linea di porta. Prima del riposo Cardinali si oppone in bello stile ad un gran destro di Rover. Il secondo tempo si apre con il Matelica all’attacco, Moretti va vicinissimo al raddoppio, Poluzzi sventa in corner. La replica del Sudtirol non si fa attendere, Cardinali e Cason pochi istanti più tardi salvano la porta sui tentativi di Fischnaller. Le squadre si allungano, ma la partita scivola senza grossi sussulti fino alla mezzora della ripresa quando il Sudtirol protesta con l’arbitro per un presunto tocco di mano di Cason in area di rigore. Nelle battute finali il Sudtirol spinge in attacco alla ricerca del gol vittoria, regge la retroguardia locale. Il Matelica scenderà nuovamente in campo per la quarta giornata di campionato sabato prossimo in notturna al Benelli di Pesaro nel primo derby stagionale contro la Vis.

Il tabellino:

MATELICA (4-3-3): Cardinali 6,5; Fracassini 6 (13’ st Masini ng), Cason 6, De Santis 6,5, Di Renzo 6; Calcagni 6 (13’ st Pizzutelli ng), Bordo 6, Balestrero 6,5; Volpicelli 5,5 (26’ st Magri ng), Moretti 6,5 (40’ st Peroni ng), Leonetti 5,5 (26’ st Rossetti ng). A disposizione: Martorel, Barbarossa, Santamarianova, Baraboglia, Franchi, Ruani, Maurizii. Allenatore: Gianluca Colavitto 6.

FC SUDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi 6,5; El Kaouakibi 6, Curto 6, Vinetot 6, Fabbri 5,5 (13’ st Davi ng); Tait 6, Gatto 6 (33’ st Magnaghi ng ), Karic 5,5 (13’ st Beccaro ng); Casiraghi 6,5 (33’ st Greco ng); Fischnaller 6, Rover 6. A disposizione: Meneghetti, Gigli, Turchetta, Fink, Semprini. Allenatore: Stefano Vecchi 6.

TERNA ARBITRALE: Rinaldi di Bassano del Grappa 6 (Ferraioli e Croce)

MARCATORI: 6’p.t. Casiraghi, 30’ p.t. Balestrero

NOTE: partita giocata a porte chiuse in ottemperanza alle disposizioni anti Covid 19. Ammoniti: Gatto, De Santis, Pizzutelli, Davi, Beccaro, Greco. Angoli 3-11. Recupero: 3′(0’ + 3’)

Matelica_Sudtirol_FF-28-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-27-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-26-650x418

Matelica_Sudtirol_FF-25-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-24-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-19-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-20-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-21-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-22-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-23-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-18-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-17-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-16-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-15-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-14-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-13-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-12-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-7-650x434

 

Matelica_Sudtirol_FF-6-650x434 Matelica_Sudtirol_FF-11-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-10-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-5-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-4-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-9-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-3-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-2-650x434

Matelica_Sudtirol_FF-1-650x434

matelica-sudtirol-3-650x433

 

matelica-sudtirol-7-650x433

matelica-sudtirol-8-650x433

matelica-sudtirol-1-650x433

 

 

matelica-sudtirol-4-650x487

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X