A Fiastra è caccia al Negromante

EVENTO - La competizione automobilistica si svolgerà il 4 ottobre dalle 10 alle 15. E' necessaria la prenotazione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

fiastra-fantasy-3-15-325x217A Fiastra arriva la caccia al tesoro automobilistica. L’Associazione RicostruiAmo Fiastra, col patrocinio del Comune e del Parco Nazionale, e in collaborazione con la Proloco di Fiastra,  ha organizzato per il 4 ottobre la “Caccia al Negromante”, ispirato a Fiastra Fantasy, evento che quest’anno è stato annullato causa Covid.  La Caccia che si svolgerà dalle 10 alle 15 vedrà la partecipazione di 20 bande di avventurieri per catturare il famigerato Negromante che si nasconde a Fiastra. Successivamente avrà luogo la festa di premiazione degli equipaggi. «Una caccia al tesoro vecchio stile  – spiegano gli organizzatori – con indovinelli e tranelli che vi porteranno in giro per Fiastra e nelle sue frazioni. Un passo dopo l’altro per dissipare gli enigmi e arrivare al covo del famigerato Negromante. Non importa il tempo ma quanti enigmi riuscirete a risolvere durante il vostro percorso che farete in auto. Giungete alla fine e ad aspettarvi oltre al nemico troverete anche dei premi offerti dai mercanti del paese, grati per averli liberati dalla minaccia».
La Caccia al Negromante è un evento su prenotazione al quale possono partecipare fino a un massimo di 20 equipaggi (auto) e fino a un massimo di 4 giocatori per equipaggio.
La quota d’iscrizione è di 30 € per equipaggio. La prenotazione deve essere effettuata inviando il modulo d’iscrizione debitamente compilato e firmato, copia del documento di riconoscimento del dichiarante e copia del versamento della quota d’iscrizione all’evento all’indirizzo e-mail dell’associazione (ricostruiamofiastra@gmail.com).
Tutti i documenti sono scaricabili al link: shorturl.at/iyRUW



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X