Violento con la convivente,
viavai dai domiciliari:
in manette un ricercato

L'UOMO vive nel Maceratese ed è stato fermato a Porto San Giorgio dalla polizia. Gli agenti lo hanno visto aggirarsi tra alcune vetture in sosta
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Ai domiciliari, esce e viene fermato dalla polizia che lo ha trovato, nella tarda serata di ieri, mentre girava, a Porto San Giorgio, guardando dentro auto in sosta. Poi l’uomo, residente nel Maceratese, alla vita della polizia ha cercato di nascondersi. Non c’è riuscito e ha tentato di nascondersi ma è stato prontamente bloccato e trasportato in Questura. Una volta identificato è venuto fuori che l’uomo era ricercato da giugno e che era evaso, più volte, dagli arresti domiciliari dove si trovava perché riconosciuto responsabile di gravi reati contro la persona e la famiglia, avendo in più occasioni causato lesioni alla donna convivente. L’uomo è stato arrestato e portato in carcere a Fermo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X