Muore di tumore,
la famiglia raccoglie fondi per Lilt

I RINGRAZIAMENTI dell'associazione di Macerata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Luigi-Venanzetti_web

Luigi Venanzetti

E’ morto  dopo aver lottato con un tumore Luigi Venenzetti, 73 anni di Treia. I familiari hanno raccolto, durante le esequie, fondi per la Lilt di Macerata che oggi li ringrazia. «Ringraziamo sentitamente la famiglia Venanzetti   – scrive il presidente Francesco Aureli  – per la donazione di  319,50 euro versati a sostegno dell’infaticabile attività svolta dall’Associazione nel campo della prevenzione oncologica. La somma è frutto della raccolta fondi effettuata in occasione delle esequie di Luigi Venanzetti, uomo umile, bravo padre di famiglia, instancabile lavoratore costantemente impegnato nel sociale, venuto prematuramente a mancare all’affetto dei suoi cari l’11 settembre all’età di 73 anni. In tempi tristi come questi in cui viviamo il gesto di una sana famiglia marchigiana va assai lodato per l’altruismo e l’alta coscienza civica da cui si dovrebbe prendere esempio. Attorno alla moglie Maria, ai figli Andrea e Paolo, alle nuore Doriana e Federica, al fratello Lauro, ai nipoti Emma e Samuele e ai parenti tutti i soci e i volontari della nostra Associazione si stringono affettuosamente in un abbraccio di fraterno cordoglio».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X