Le regole del social trading:
come copiare gli investimenti
dai migliori trader

(Articolo promoredazionale)
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Le regole del social trading: come copiare gli investimenti dai migliori trader

Molto spesso si pensa che per muoversi agilmente sui mercati finanziari, mettendo a segno investimenti interessanti, sia necessario conoscere in maniera capillare e approfondita la relativa terminologia e anche essere in grado di capire movimenti e oscillazioni. Senza dubbio la personale esperienza e preparazione rappresentano un valore aggiunto all’interno di un contesto che – per sua essenza – è in continua evoluzione e legato a doppio filo agli accadimenti economici e politici a livello globale. Ma esistono anche metodi che consentono di fare trading senza necessariamente conoscere i mercati finanziari. Questo diventa possibile grazie a una tecnica chiamata ‘social trading’: si mettono a segno investimenti su internet sostanzialmente copiando le azioni dei trader più esperti, ricorrendo all’utilizzo di reti sociali. Prima di comprendere in che modo sia possibile ottenere questi risultati sfruttando tale metodologia digitale sarà utile fare mente locale sul significato del trading, come si svolge e chi lo mette in atto.

La strategia per investire il capitale senza fare errori

Quando si parla di trading online il riferimento è alla compravendita di titoli finanziari tramite la Rete. Sia la vendita che l’acquisto vengono effettuati grazie al software di trading, una piattaforma che viene creata e messa a disposizione delle persone dai broker online. Questi ultimi si occupano di comprare e vendere – per conto dei clienti – determinati titoli finanziari. Per le varie operazioni che si trovano ad eseguire, i broker richiedono una commissione. Il trading online ha conosciuto in un passato non troppo recente un vero e proprio boom di consensi. Il motivo è probabilmente da ricercare nel fatto che stiamo parlando di uno strumento non costoso, il quale si offre quale mezzo ideale per investire con relativa semplicità il capitale in borsa. Vi sono delle commissioni basse, inoltre diventa possibile avere accesso a grafici e quotazioni, all’analisi fondamentale e tecnica ma non solo. E’ chiaro che lanciarsi in un mondo nuovo senza paracadute, puntando sulla personale abilità di adattamento o comprensione, molto spesso può rivelarsi una scelta azzardata. Soprattutto quando ad essere messo in gioco è il proprio capitale.

L’importanza di scegliere il trader e seguirne le orme

Ecco che allora diventa utile fare mente locale sulle possibilità che offre il social trading, ovvero quella strategia che si basa sul gesto di ripetere le azioni effettuate da altri. Come funziona? In buona sostanza, dopo una fase di analisi, si sceglie un determinato trader da seguire. Le sue operazioni verranno semplicemente replicate in relazione al nostro portafoglio. Alcune persone fanno del trading il loro lavoro, si tratta di esperti che conoscono perfettamente mercati, movimenti e tecniche migliori da mettere in campo: sanno come comportarsi in ogni situazione e quando chiudere oppure aprire una posizione. Scegliere di seguire i passi del trader esperto, peraltro, consentirà di mettere a segno un approccio soft ai mercati. Comprenderne il funzionamento sarà cioè più agevole: oltre a guadagnare del denaro, insomma, si potranno anche apprendere tecniche e concetti utili per il futuro. Nel tempo, il fatto di riuscire a comprendere il funzionamento dei mercati, renderà gli investitori più sicuri: a quel punto muoversi in autonomia sarà di sicuro meno rischioso. Il concetto di rischio, ad ogni modo, non viene mai meno del tutto: è legato al senso stesso degli investimenti, anche se può essere contenuto e arginato.

Come avviene la condivisione delle info attraverso il web

L’elemento caratterizzante della tecnica di social trading è senza dubbio il fatto di poter ottenere moltissime informazioni utili grazie alla loro condivisione su internet. Come funziona questo meccanismo? In pratica, stiamo parlando di una specie di social network all’interno del quale sono presenti molti trader esperti che i principianti possono scegliere di seguire nei loro movimenti finanziari. I professionisti vengono detti ‘popular investors’: è possibile, di questi ultimi, andare a conoscere e analizzare performance, guadagni e azioni. Per apprendere le tecniche del social trading, dunque, è necessario mantenere sempre alta l’asticella dell’attenzione. Come abbiamo accennato, rischi e perdite non possono mai dirsi banditi quando si tratta di investimenti finanziari. Potrebbe per esempio accadere che il trader che si è deciso di seguire inizi a fare una serie di previsioni sbagliate: questo vuol dire che il principiante subirà le identiche perdite. In merito a questo è essenziale fare un’ulteriore precisazione. E’ possibile innanzitutto prevedere e impostare determinati livelli di stop loss: si tratta di uno strumento per gestire il rischio che consente di limitare le perdite in relazione alle operazioni di trading.

I vantaggi di ricorrere al social trading come strategia di investimento

Dal momento che i rischi finanziari sono sempre dietro l’angolo, si dovrà fare mente locale sul fatto che – per mettersi al riparo da essi – bisognerà attuare una gestione accurata e oculata del denaro. Tra i vantaggi offerti agli investitori dalla tecnica di social trading, senza dubbio bisogna indicare la possibilità anche per i neofiti di ottenere in breve dei guadagni interessanti. Apprendere i segreti e le tecniche del trading online, inoltre, diventa molto più semplice e veloce. Come detto, stiamo parlando di un servizio piuttosto intuitivo dal momento che di base replica il funzionamento di un classico social network. Ad ogni modo, ci sono anche errori da non fare. Per esempio bisogna evitare di basarsi solo ed esclusivamente sul numero di ‘follower’ di un certo trader. Capire, conoscere e interpretare i grafici in questo mondo non rappresenta certo un orpello: occorre, nel tempo, diventare sempre più indipendenti e fare ragionamenti autonomi.

(Articolo promoredazionale)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X