Positiva al Covid, parte da Macerata
per fare il test di Medicina a Bologna:
denunciata una 19enne

LA RAGAZZA era scesa in un albergo insieme alla madre. Ha comunicato i suoi dati ed è scattato l'alert alla polizia di una persona che, dopo due tamponi, risultava aver contratto il Coronavirus. La giovane era in attesa di un terzo esame, nel frattempo ha cercato di andare a fare quello per iscriversi all'ateneo bolognese, ma gli agenti l'hanno intercettata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Positiva al Covid, parte da Macerata per andare a fare il test di Medicina a Bologna: denunciata una 19enne. Nonostante due tamponi positivi e il regime di quarantena in attesa di sapere l’esito del terzo esame, risultato poi anche questo positivo, la ragazza ha provato ugualmente a fare il test d’ingresso per entrare a Medicina, a Bologna. Arrivata in auto da Macerata insieme alla madre mercoledì sera, ha alloggiato in un hotel a Bologna. L’allarme è scattato ieri mattina, verso le 8, quando alla polizia è arrivato l’alert nel suo database di una persona positiva, dopo che in albergo erano stati registrati i documenti delle due donne. Gli agenti hanno quindi contattato madre e figlia che si trovavano in auto, in piazza della Costituzione, in attesa che la ragazza entrasse in aula per svolgere il test di ammissione. La ragazza ha ammesso di aver fatto i due tamponi ad agosto, entrambi positivi, e di essersi sottoposta, il 5 settembre, ad un altro, di cui attendeva l’esito. Non ha invece attesto di partire per Bologna con la madre. Le due donne hanno detto di non essersi mai fermate durante il viaggio in auto e di aver sempre indossato la mascherina in albergo, senza avere altri contatti. La ragazza che sogna di diventare medico è stata denunciata per delitto colposo contro la salute pubblica e insieme alla madre ora si trova in uno degli alberghi messi a disposizione della Regione per trascorrere la quarantena.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X