Montecassiano si svela (VIDEO)
Uno scrigno che mostra le sue bellezze

TURISMO - Le immagini che promuovono le eccellenze del territorio, uno dei pochi a potersi fregiare contemporaneamente dei marchi Bandiera Arancione, Spighe Verdi e Borghi più belli d’Italia, riconfermati per il 2020
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Montecassiano nel video promozionale

 

Uno scrigno immerso nel cuore della provincia, che fa mostra delle sue gemme preziose in un video nel quale chiunque può osservare la bellezza di un borgo senza tempo. Montecassiano si svela nel filmato realizzato dal videomaker non professionista Adolfo Veroli, commissionato da Amministrazione e Pro loco.

montecassiano

Montecassiano

Poco più di quattro minuti sulle note di “Perfect” di Ed Sheeran in cui “girare” per un paese che è tra i pochi a poter vantare tre riconoscimenti, attestati dell’eccellente vivibilità del territorio: Borghi più belli d’Italia, la Bandiera Arancione e le Spighe Verdi. E’ inevitabile abbandonarsi al desiderio di tradurre in esperienza sul posto quanto si vede nel video. Cultura, tradizione, folklore, tempo libero, natura. Un mix che testimonia un’identità definita da scorci e panorami, ville storiche, chiese e musei, aziende che producono prodotti locali e ristoranti che li modellano per le loro pietanze, feste, sagre, campagne che sembrano dipinte.

piazza-unità-ditalia-montecassiano

Piazza Unità d’Italia

E che si arricchisce dalla possibilità, nel giro di pochi chilometri, di poter scegliere molteplici turismi praticabili nelle vicinanze (Loreto, riviera del Conero, Recanati, Macerata). «Continua l’impegno da parte dell’amministrazione comunale in collaborazione con la ProLoco e le associazioni locali per promuove da un punto di vista turistico il nostro territorio e valorizzare le attività produttive presenti – sottolinea il sindaco Leonardo Catena -. Ogni sforzo in questa direzione è utile per non disperdere quanto di buono fatto negli ultimi anni per attrarre turisti e potenziare i servizi di accoglienza. Con progetti realizzati in sinergia fra il pubblico e il privato c’è spazio per continuare a far crescere questo settore che porta con se ricadute positive anche per gli altri settori economici».

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X