Montecassiano si unisce
al piano antizanzare

PREVENZIONE - Al via lunedì, terminerà a novembre. Si tratta di un progetto nazionale
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
zika

Una zanzara tigre

 

Da lunedì al via a Montecassiano il monitoraggio delle zanzare tigre. Il comune ha infatti aderito al Piano nazionale arbovirosi, guidato dall’istituto zooprofilattico Umbria e Marche, che prevede una strategia di contrasto e lotta ai virus trasmessi da insetti vettori (zanzare in particolare) e zecche. Il sistema di monitoraggio è basato sull’installazione di ovitrappole su tutto il territorio comunale (capoluogo e frazioni) che permetteranno di misurare e valutare l’andamento settimanale dell’infestazione e fornirà indicazioni sull’efficacia della disinfestazione attraverso i larvicidi e dell’eventuale insorgenza di resistenza agli insetticidi. Il larvicida risulta meno impattante da un punto di vista ambientale ma più efficace dell’adulticida (sistema attualmente utilizzato).
Ma per la riuscita del progetto occorre anche e soprattutto la collaborazione dei cittadini i quali dovranno seguire semplici regole di bonifica primaria e di igiene ambientale quali ad esempio il non lasciare i sottovasi pieni di acqua, monitorare eventuali focolai in vasche di acqua stagnante usata per l’irrigazione di orti e giardini. Il monitoraggio, nel comune di Montecassiano, avrà inizio lunedì e terminerà a novembre 2020.

Piano anti zanzare tigre Monitoraggio a Montelupone



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X