Frecce Tricolore, il giro d’Italia
solca il cielo di Loreto

LA PATTUGLIA acrobatica nazionale sorvolerà il santuario della Madonna lauretana, patrona protettrice dell’Arma Azzurra, il 29 maggio
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

frecce-tricolori-air-show-civitanova-FDM-35-650x433-1-325x217

 

In occasione della Festa della Repubblica, le Frecce Tricolori torneranno a sorvolare il cielo di Loreto il prossimo 29 maggio nell’anno del Giubileo Lauretano, e quello di Ancona. In occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica, la Pattuglia Acrobatica Nazionale (Pan) effettuerà una serie di sorvoli, toccando tutte le regioni italiane e abbracciando simbolicamente con i fumi tricolori tutta la Nazione, in segno di unità, solidarietà e di ripresa. A partire da lunedì prossimo, 25 maggio, la Pan decollerà da Rivolto, sede delle Frecce Tricolori, e toccherà – nell’arco di cinque giorni – tutti i capoluoghi di regione. Tra le città che saranno sorvolate, Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il Paese e Loreto, dove ha sede l’omonimo santuario della Madonna protettrice dell’Arma Azzurra. Il 2020 è, infatti, l’anno giubilare proclamato da Papa Francesco nel centenario della proclamazione della Beata Vergine di Loreto, “Patrona degli Aeronauti”.

frecce-tricolori-scossicci-porto-recanati-fdm-22-650x434-1-325x217Il giro d’Italia delle Frecce Tricolori si concluderà simbolicamente il 2 giugno, con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica che, quest’anno, non comprenderà la tradizionale parata ai Fori Imperiali. Gli aerei porteranno il tricolore sui cieli della Capitale effettuando alcuni passaggi sulla città durante la cerimonia di deposizione di una corona di alloro presso l’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica. Il programma di dettaglio prevede l’arrivo della Pan il 25 maggio a Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta; il 26 maggio a Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila; il 27 maggio a Cagliari e Palermo, il 28 maggio a Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso e il 29 maggio a Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X