facebook twitter rss

Black Friday, il Cuore Adriatico fa il pieno
Dario Ballantini mattatore
e oltre 30mila visitatori (FOTO)

CIVITANOVA - Centro commerciale preso d'assalto per il giorno dei grandi sconti, con il Valentino di Canale 5 special guest. Consegnato anche il premio del concorso: una Fiat 500. La direttrice Gamberini: «Commercianti molto soddisfatti»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
111 Condivisioni

 

di Laura Boccanera (foto Federico De Marco)

Oltre 30mila visitatori per il Black Friday del Cuore Adriatico, Dario Ballantini re dello shopping a Civitanova. Serata magica in compagnia del mattatore comico di Canale 5 nelle vesti di Valentino. Chi meglio dello stilista per girovagare fra vetrine e negozi del centro commerciale in occasione della serata “Black and White” ideata dalla direttrice del centro Giulia Gamberini per favorire le presenze nel giorno dedicato alle offerte in saldo straordinario.

Per l’occasione le porte del Cuore sono rimaste aperte fino alla mezzanotte, ma per tutta la giornata c’è stato un viavai del tutto eccezionale e che ha anche creato qualche difficoltà alla viabilità, in un giorno infrasettimanale. «Non abbiamo ancora il numero esatto degli accessi – spiega Giulia Gamberini – ma i visitatori sono stati sicuramente oltre 30mila, pari ad un sabato o ad una domenica. Alle 22 ancora arrivava gente, i commercianti erano esausti, ma molto soddisfatti commercialmente». Ad arricchire la possibilità di fare qualche buon affare la presenza del mattatore e comico Dario Ballantini, perfettamente a suo agio fra abiti e shopping che ha divertito il pubblico, donandosi per foto, selfie, con battute sagaci e sempre ironiche. Ma l’emozione più forte l’ha provata Roberto da Gallarate. E’ lui il fortunato vincitore di una Fiat 500 premio del concorso indetto dal Cuore Adriatico. E sembra, manco a farlo apposta, una storia da libro “cuore”. «Non abbiamo mai vinto niente – racconta alla consegna delle chiavi –  è un’emozione fortissima. E’ la prova che il concorso non è truccato. Eravamo qui a Civitanova di passaggio, un paio di giorni, poi mia moglie ha dimenticato in valigia alcuni prodotti e mi ha convinto a venire qui per acquistarli». Un ruolo che la moglie rivendica con orgoglio, se non fosse stato per lei e per quella dimenticanza non avrebbero mai partecipato e invece oggi torneranno in Lombardia con la nuova 500. «Torneremo sicuramente – hanno concluso – Civitanova ci è rimasta proprio nel “Cuore”».

Black friday al Cuore Adriatico: la viabilità va in tilt

Roberto da Gallarate, vincitore del premio

 

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X