Mareggiata sulla costa:
sprofonda un marciapiede,
balneari in ginocchio (FOTO)

MALTEMPO - Crollate parti di marciapiedi della strada provinciale a Porto Recanati in zona Scossicci. Chiuso il ponte sul fiume Musone. Danni agli chalet, disagi anche a Porto Potenza e a Civitanova sul lungomare nord
- caricamento letture
porto-recanati-mareggiata-9-650x365

Il marciapiede crollato

 

di Laura Boccanera

Mareggiata sulla costa, l’acqua si mangia marciapiedi e strade. Adriatico agitato e una forte mareggiata unita al maltempo e al vento hanno provocato danni lungo la costa maceratese. La situazione critica attorno a mezzanotte, Porto Recanati la più danneggiata.

porto-recanati-mareggiata-2-325x182

La balaustra dell’Hotel Brigantino, distrutta dalla mareggiata

Il mare ha divorato il cemento sotto la carreggiata e ha fatto crollare una parte, circa 80-100 metri, del marciapiede sul lungomare di Scossicci: caduti i pali della luce e saltata l’elettricità nella notte. Chiuso il ponte sul Musone perché il fiume sta straripando e l’acqua sta invadendo la provinciale, che è stata chiusa al traffico. Due ristoranti, “Da Dario” e “Le voci del mare” completamente allagati cosi come la pista dei go kart. Danni ingenti agli chalet, invasi dai detriti e allagati, vetri rotti e impianti elettrici in tilt. All’Hotel Brigantino distrutta la balaustra sul mare dalla forza delle onde. Diversi gli allagamenti in centro mentre nella zona a sud di Porto Recanati, in via Marinai d’Italia, danni ingenti allo chalet Acapulco. La Protezione Civile comunale insieme ai vigili del fuoco ha lavorato tutta la notte e questa mattina dalle 7 il Comune assieme all’ufficio tecnico ha predisposto l’inizio della pulizia delle strade per ripristinare la normale viabilità. Sul posto il sindaco Roberto Mozzicafreddo, i carabinieri, il comandante della polizia locale Sirio Vignoni. Disagi anche a Porto Potenza e a Civitanova dove sul lungomare nord la mareggiata ha riversato sulla spiaggia e sulla pista ciclabile detriti e resti di materiale organico. La presenza delle scogliere ha limitato però i danni.

(aggiornamento delle 11,45)

porto-recanati-mareggiata-acapulco-4-650x365

Porto Recanati, via Marinai d’Italia dopo la mareggiata

porto-recanati-mareggiata-strada-chiusa-scossicci

Strada bloccata a Scossicci

porto-recanati-mareggiata-4-650x365

porto-recanati-mareggiata-31-650x365

Allagamenti nella zona dei ristoranti “Da Dario” e “Le voci del mare”

mareggiata-civitanova-1-650x488

Civitanova

mareggiata-civitanova-2-650x488

Civitanova

mareggiata-civitanova-3-650x488

Civitanova

porto-recanati-mareggiata-acapulco-5-650x365

Porto Recanati

porto-recanati-mareggiata-acapulco-6-650x365

Porto Recanati

porto-recanati-mareggiata-acapulco-1-650x365

Porto Recanati

porto-recanati-mareggiata-acapulco-2-650x365

Porto Recanati

mareggiata-porto-recanati-2-650x488

Porto Recanati

mareggiata-porto-recanati-3-650x488

Porto Recanati

mareggiata-porto-recanati-5-650x488

Porto Recanati

mareggiata-porto-recanati-8-650x488

Porto Recanati

mareggiata-porto-recanati-1-650x488

Porto Recanati

mareggiata-porto-recanati-4-650x488

Porto Recanati

mareggiata-porto-recanati-6-488x650

Porto Recanati



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X