In ricordo di Salvo D’Acquisto,
cerimonia a Piediripa

MACERATA - Domani alle 17 la celebrazione in occasione del 76esimo anniversario della fucilazione del vice brigadiere
- caricamento letture

 

cerimonia-carabinieri-a-piediripa-salvo-dacquisto-2015-foto-ap-4-450x300

Uno scatto di una delle precedenti cerimonie

 

Si svolgerà domani alle 17 a Piediripa la cerimonia del 76esimo anniversario della fucilazione del vice brigadiere Salvo D’Acquisto, Medaglia d’Oro al valor militare alla memoria. Fu ucciso il 23 settembre 1943, sotto la torre di Palidoro, frazione del comune di Torre in Pietra in provincia di Roma: si immolò per salvare dalla fucilazione 22 ostaggi catturati dai tedeschi. Parteciperanno oltre al prefetto di Macerata Iolanda Rolli e al sindaco Romano Carancini, il generale Tito Baldo Honorati, ispettore regionale Marche dell’associazione nazionale carabinieri, il comandante provinciale dei carabinieri di Macerata colonnello Michele Roberti, il comandante provinciale della guardia di finanza colonnello Amedeo Gravina, il presidente dell’associazione nazionale carabinieri sezione di Macerata luogotenente Giovanni Colucci, e altre autorità militari e civili, associazioni combattentistiche e d’armi e altre personalità di altre istituzioni. Saranno inoltre protagonisti della cerimonia gli alunni della scuola primaria che canteranno l’Inno di Mameli e reciteranno delle poesie dedicate all’eroe. Verrà deposta di una corona di alloro presso la stele commemorativa che si trova nel piazzale intitolato a Salvo D’Acquisto e e dopo gli interventi sulla figura del vice brigadiere ci sarà la celebrazione della messa nell’adiacente chiesa parrocchiale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =