In pensione dopo 42 anni in Comune,
il sindaco lo premia:
«Preziosa risorsa nell’emergenza sisma»

CASTELSANTANGELO - Ultimo giorno di lavoro per Alfredo Riccioni, responsabile del Servizio Finanziario, che è stato salutato con una festa dai colleghi e dall'amministrazione
- caricamento letture

 

Alfredo_Riccioni_03-650x366

Il sindaco ha consegnato ad Alfredo Riccioni un attestato di benemerenza

Ultimo giorno di lavoro per Alfredo Riccioni, responsabile del Servizio Finanziario del Comune di Castelsantangelo sul Nera che dal 1 settembre sarà in pensione dopo 42 anni di lavoro. L’Amministrazione ha organizzato una piccola cerimonia per salutare il dipendente comunale nel corso della quale il sindaco Mauro Falcucci ha consegnato un attestato di benemerenza per i 42 anni di servizio.

Alfredo_Riccioni_01-325x244Presenti oltre al sindaco, l’assessore Marco Remigi e tutti i dipendenti comunali che hanno partecipato alla breve ma significativa cerimonia per salutare il collega. Il sindaco, nel messaggio di commiato, ha ripercorso gli anni in cui ha iniziato la collaborazione con Alfredo Riccioni, dal lontano 20 maggio 1990 fino al 25 maggio 2004 e dal 26 maggio 2014 ad oggi, 20 anni di stretta e intensa collaborazione. Ha quindi sottolineato la professionalità, la grande disponibilità, l’impegno e la collaborazione fornite nell’esclusivo interesse dell’amministrazione, oltre alla sua pronta disponibilità a dare un aiuto a tutti i cittadini, specialmente i più anziani. Mauro Falcucci ha poi ricordato i drammatici momenti degli eventi sismici, quelli iniziati il 24 agosto 2016 ma anche quelli del 20 settembre 1996, quando Alfredo Riccioni non solo ha operato instancabilmente nel settore di competenza, ma ha partecipato sempre in prima fila a dare supporto e aiuto alla popolazione rivelandosi, causa il limitato numero di dipendenti, una preziosa risorsa. Al termine della cerimonia, il sindaco nel rinnovare i sentimenti di gratitudine dell’Amministrazione e suoi personali, ha formulato i migliori auguri di un sereno pensionamento affinché la nuova “avventura” sia foriera di tante belle novità, ricca di interessi, affetti e meravigliose sorprese.

Alfredo_Riccioni_02-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X