Chiusura Ubi a Santa Croce,
Sacchi: «Lo impediremo»

MACERATA - Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale annuncia una raccolta firme e una mozione perchè l'amministrazione metta in atto ogni iniziativa per scongiurarlo
- caricamento letture
ConsiglioComunale_Sacchi_080518_FF-14-325x217

Riccardo Sacchi

 

Una raccolta firme per scongiurare la chiusura della filiale Ubi nel quartiere di Santa Croce a Macerata. Ad annunciarla è Riccardo Sacchi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale. «Uno dei quartieri più popolosi della nostra città capoluogo  – spiega Sacchi – non può rischiare di rimanere sfornito di un servizio essenziale come quello di uno sportello bancario, tanto più in un rione ad alto tasso di presenza di uffici, servizi e, soprattutto, di famiglie con anziani».  L’iniziativa prenderà il via da subito e sarà portata anche all’attenzione del Consiglio comunale con una mozione. «Chiederemo all’amministrazione di mettere in atto ogni più utile iniziativa atta a scongiurare tale evenienza». Sacchi ricorda l’esperienza già fatta 15 anni fa nello stesso quartiere: «Allora ci siamo battuti per ottenere un ufficio postale in quel quartiere e ci riuscimmo, contiamo di farcela anche questa volta».

 

«Santa Croce, borgo dimenticato E ora ci chiudono anche la banca»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X