Mare mosso, salvate due donne

PORTO RECANATI - Il luogotenente della guardia di finanza Roberto Delle Foglie, il cane Roy e il suo conduttore questa mattina hanno soccorso due turiste in difficoltà
- caricamento letture

 

un-momento-del-salvataggio-porto-recanati

Un momento del salvataggio

 

Due donne salvate in mare a Porto Recanati, ad aiutarle il luogotenente della guardia di finanza Roberto Delle Foglie, libero da servizio, che si è tuffato non appena notata la situazione di difficoltà, un cane, Roy, dell’unità cinofila dell’Associazione Pegasus di Porto Recanati e il suo conduttore.

Roy-e-Michele-bagnini-porto-recanatiAttimi di tensione in spiaggia a Porto Recanati questa mattina. Per prima una donna ha iniziato a gridare chiedendo aiuto perché la corrente la stava trascinando al largo mentre di trovava di fronte allo stabilimento Carlo e Domenico. Il primo ad accorgersi dell’accaduto è stato il luogotenente Delle Foglie e a seguire sono intervenuti il cane Roy un labrador di otto anni, il suo conduttore, Michele e la bagnina Tiziana dell’associazione Dolphins di Porto Recanati che erano in servizio allo stabilimento. Sono corsi in mare e hanno raggiunto la donna, una turista di Brescia, che era in difficoltà. L’hanno riportata a riva. Il tempo di salvare la villeggiante che i tre sono stati raggiunti da un turista di Torino che ha chiesto loro aiuto perché la moglie era in difficoltà. Tornati in acqua hanno salvato anche la seconda turista. Alla fine tanta paura a causa del mare mosso ma entrambe le turiste stanno bene.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X