facebook twitter rss

Memoria omosessuale marchigiana
all’ecomuseo di Villa Ficana

MACERATA - Sabato 15 giugno alle 17 la presentazione del libro di Jacopo Cesari
venerdì 14 Giugno 2019 - Ore 15:21 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
34 Condivisioni

L’ecomuseo di Villa Ficana

“Siamo Ovunque – Memoria omosessuale marchigiana”  è il libro di Jacopo Cesari che sarà presentato dall’ Associazione Culturale OZ – partner nel progetto ecomuseo e attiva nel campo dell’arte e della legalità dal 2010 – in collaborazione con il movimento No stripes. L’evento si terrà nell’Ecomuseo delle Case di Terra Villa Ficana sabato 15 giugno alle 17.
Così si racconta il movimento No stripes: «La nostra storia comune è iniziata nel settembre 2018. Tutti abbiamo deciso di fare un Servizio Volontario Europeo, qui in Italia. È così che ci siamo riuniti tutti insieme da 5 paesi diversi: Joana dal Portogallo, Francisco dalla Spagna, Caroline dalla Francia, Kristin dall’Estonia e Judith dalla Germania. Viviamo a Villa Ficana, a Macerata; alcuni di noi fanno volontariato nell’Ecomuseo di Villa Ficana e altri nel parco Fontescodella, realizzando diverse attività legate all’ambiente e alla cultura del territorio. Siamo menti diverse con una cosa importante in comune: la nostra volontà di combattere le disuguaglianze».
“Vicende e personaggi della comunità gay marchigiana dai tempi più antichi ai giorni nostri diventano la narrazione dell’evoluzione del movimento gay contemporaneo. Come si è costruita e come sta andando modificandosi l’identità omosessuale oggi?” A raccontare il libro e la sua evoluzione sarà l’autore, Jacopo Cesari, classe 1989, laureato all’Università di Urbino in Scienze della Comunicazione con una tesi di ricerca sulla comunità omosessuale marchigiana. Moderatore dell’incontro sarà Francesco Rocchetti, Istituto Gramsci.
Durante l’evento sarà possibile acquistare il libro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X