Civitanova, divieto di balneazione
in direzione fosso Castellaro

ORDINANZA firmata dal sindaco, l'Arpam di Macerata ha registrato il superamento dei valori limite dei parametri microbiologici di Escherichia coli e/o Enterococchi intestinali nel tratto di mare
- caricamento letture

 

fosso_castellaro_divieto_balneazione-2-650x488

Il fosso Castellaro

(Foto Federico De Marco)

«L’Arpam di Macerata, in seguito a dei prelievi effettuati, ha registrato il superamento dei valori limite dei parametri microbiologici di Escherichia coli e/o Enterococchi intestinali nel tratto di mare denominato “In direzione Fosso Castellaro”». Questa la nota diffusa dal comune di Civitanova in cui si annuncia che il sindaco Fabrizio Ciarapica «ha firmato un’ordinanza con la quale si dispone il divieto di balneazione in direzione fosso Castellaro dopo aver rilevato la necessità di conoscere gli esiti delle ulteriori analisi di approfondimento che verranno effettuate a breve. Nelle prossime ore continueranno ad essere svolti gli accertamenti qualitativi da parte del competente servizio provinciale Arpa Marche Direzione Provinciale di Macerata. Tali tratti di costa saranno riaperti alla balneazione con ulteriore ordinanza sindacale solo a seguito dell’esito favorevole delle analisi compiute dal competente servizio provinciale Arpam. Pertanto il provvedimento sindacale resta in vigore fino a quando i parametri non saranno rientrati nei limiti previsti».

fosso_castellaro_divieto_balneazione-1-650x488

fosso_castellaro_divieto_balneazione-3-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X