facebook twitter rss

Cerimonia per la Bandiera blu,
premiate Civitanova e Potenza Picena:
«Fondamentale lavoro di squadra»

MARE - I vessilli sono stati consegnati oggi a Roma nella sede del Cnr ai rappresentati dei due comuni del Maceratese
venerdì 3 Maggio 2019 - Ore 13:07 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
248 Condivisioni

Da sinistra: Paolo Scocco e Luisa Isidori, Maika Gabellieri e Claudio Morresi con la Bandiera blu

 

Consegnate le bandiere blu, la cerimonia si è svolta a Roma questa mattina. Due i vessilli per il Maceratese: a Civitanova e Potenza Picena. In totale sono state premiate 385 spiagge in 183 comuni italiani. Presenti per Civitanova il presidente del consiglio comunale Claudio Morresi e l’assessore Maika Gabellieri. Per Potenza Picena c’erano gli assessori Luisa Isidori e Paolo Scocco. La cerimonia si è svolta nella sede del Cnr a Roma. Per Civitanova è la sedicesima Bandiera blu. L’iter procedurale certificato è stato curato dal Servizio turismo.

Paolo Scocco e Luisa Isidori

«Un ringraziamento doveroso al dirigente Giacomo Saracco, dal primo maggio in pensione – ha sottolineato l’assessore Gabellieri – e ai dipendenti Carla Paniconi, Laura Tittarelli e Alessandro Colò. Voglio inoltre esprimere la mia più grande soddisfazione per questo riconoscimento, il 16esimo per la nostra città, che non bisogna mai dare per scontato. La Bandiera blu è un lavoro di squadra, tra l’ente pubblico, chi opera in questo settore e chi ci vive ogni giorno e rispetta l’ambiente. La qualità dei servizi deve crescere in una città che aspira a diventare sempre più importante e punto di riferimento per l’accoglienza turistica della regione». «Sedici anni sono tanti e ogni volta vanno ringraziati gli amministratori e gli operatori che hanno creduto e lavorato per ottenere questi risultati» ha detto Morresi. Per Potenza Picena è il vessillo numero 12, ottenuto consecutivamente. A ritirare il prestigioso riconoscimento ambientale, una delegazione composta dagli assessori Luisa Isidori e Paolo Scocco e dalla funzionaria comunale responsabile del procedimento istruttorio per l’ottenimento della bandiera blu Francesca Baiocco. Un risultato di eccellenza che sottolinea l’impegno di un intero territorio per la tutela dell’ambiente e più in particolare per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini che si coniuga con un’offerta turistica di qualità.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X