facebook twitter rss

Frati Cappuccini delle Marche,
il settempedano Sergio Lorenzini
eletto ministro provinciale

SAN SEVERINO - Ha 42 anni, si è laureato a Unimc ed è stato nominato ieri. Nel nuovo Consiglio anche Filippo Maria Caioni di Castel di Lama (vicario), Fabio Maria Furiasse, di Recanati, Francesco Pettinelli di Apiro e Damiano Angelucci di Fano
venerdì 12 Aprile 2019 - Ore 13:01 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
521 Condivisioni

Fra Sergio Lorenzini

 

di Simone Corradetti

Giornate intense per i frati minori Cappuccini, che si sono riuniti nel convento della Repubblica di San Marino per eleggere il nuovo ministro provinciale delle Marche, nel loro 278° capitolo. Nell’ultimo triennio, l’incarico di superiore l’aveva ricoperto Fra Marzio Calletti, che ha guidato la Provincia dei frati Minori Cappuccini dal 2016 al 2019. Gli subentra Fra Sergio Lorenzini, nato a San Severino il 10 novembre 1977, laureato all’Università di Macerata e con una preziosa esperienza nella pastorale giovanile, per avvicinare i ragazzi alla chiesa cattolica e alla vita francescana. Lorenzini ricopriva il ruolo di consigliere e prestava servizio nella fraternita di Civitanova. Ieri sera è arrivata la notizia a tutti quelli che lo conoscono. Un riconoscimento alla serietà, alla passione e alla dedizione dimostrata da Sergio Lorenzini negli anni del suo percorso di fede. Nel Consiglio Provinciale, oltre a lui sono stati eletti Fra Filippo Maria Caioni di Castel di Lama (vicario) e i consiglieri Fra Fabio Maria Furiasse di Recanati (Macerata), Fra Francesco Pettinelli di Frontale di Apiro e Fra Damiano Angelucci di Fano (Pesaro Urbino). Si parla già di un cambiamento epocale, che Lorenzini – che si stabilirà nel convento di Fermo, sede centrale per le Marche – dovrà affrontare sul territorio regionale nel periodo del suo mandato (fino al 2022) considerate la sua giovane età e soprattutto le ottime capacità relazionali nella fraternità cappuccina e con la gente.
Il sindaco di San Severino, Rosa Piermattei, ha salutato con gioia la nomina: «Una notizia molto bella per la nostra comunità. Ho inviato un messaggio di auguri a Fra Sergio nella certezza di interpretare il sentimento di tutti i settempedani. Ho già avuto modo di conoscerlo ed apprezzarne l’impegno nella pastorale giovanile per avvicinare i ragazzi alla chiesa cattolica e alla vita francescana».

I membri del nuovo Consiglio Provinciale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X