La bella Ilenia Bravetti
protagonista a “Ciao Darwin”

MISS MARCHE 2017 e studentessa di Unimc, la 24enne di Matelica sarà una delle Giuliette che sfideranno le Messaline nella puntata di venerdì della trasmissione condotta da Paolo Bonolis. «Per il futuro coltivo studio e spettacolo allo stesso modo»
- caricamento letture
ilenia-bravetti

Ilenia Bravetti

 

Ilenia Bravetti, “Miss Marche” 2017, a Ciao Darwin. Venerdì prossimo sarà una delle Giuliette che sfideranno le Messaline nella trasmissione condotta da Paolo Bonolis e in onda su Canale 5 in prima serata. Ilenia ha 24 anni e studia a Macerata. Capelli biondi, occhi azzurrissimi, una bellissima ragazza che viene da Matelica e che è stata invitata a partecipare alla trasmissione Mediaset. «Ho fatto un provino e poi sono stata selezionata per far parte della puntata, tra le Giuliette» dice con emozione per l’occasione di poter prendere parte ad uno dei programmi di maggiore successo. Miss Marche ma non solo, Ilenia ha partecipato anche a due edizioni di Miss Italia, nel 2015 e nel 2017. «Lo studio è il mio piano A ma coltivo con molto piacere, da sempre, anche l’ambito dello spettacolo» dice se le si chiede quali siano i progetti per il futuro. «In questo momento, comunque, in attesa di laurearmi, sto aspettando un’opportunità che mi soddisfi al 100 percento – continua Ilenia –. Mi restano sei esami per completare gli studi e sto inviando in giro i curriculum». Ilenia sta studiando per il master in Marketing e culture digitali all’università di Macerata. «Mi piacerebbe lavorare nell’ambito di marketing aziendale» spiega anche se lascia aperta la porta per il mondo dello spettacolo. Intanto venerdì sarà una delle bellissime protagoniste della puntata di Ciao Darwin. Nel programma due squadre si sfidano in una serie di prove di intelligenza, cultura e abilità.

ilenia-bravetti-1-650x650

ilenia-bravetti-2-650x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X