Sorpresi a fare pipì in strada,
rischio maxi multa per due ragazzi:
uno denunciato per spaccio

PORTO RECANATI - Si tratta di due 23enni di Camerino e Tolentino fermati in via Salvo d'Acquisto, per loro potrebbe scattare una sanzione che va da 5mila a 10mila euro. Il primo è stato trovato anche con un grammo di cocaina diviso in dosi
- caricamento letture
pipì-strada1

Foto d’archivio

 

Sorpresi a fare pipì in pubblico, nei guai due ragazzi: uno è stato anche denunciato per spaccio. E’ successo ieri pomeriggio a Porto Recanati. I carabinieri hanno hanno notato due 23enni, uno di Tolentino e l’altro di Camerino, che stavano urinando in pubblico in via Salvo d’Acquisto. Così è scattato il controllo. Entrambi sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per vilipendio alla pubblica decenza e ora rischiano un decreto penale pecuniario che va da 5mila a 10mila euro. Il ragazzo di Camerino inoltre è stato trovato in possesso di un grammo di cocaina divisa in dosi: per lui è scattata quindi anche una denuncia per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X