Polizia locale, Cisl:
«Servono più assunzioni,
nuovi concorsi in arrivo»

SICUREZZA - Alessandro Moretti, responsabile delle Autonomie locali della Cisl Fp: «Organici sottodimensionati per la mancata copertura dei pensionamenti. Aumentare il personale è fondamentale per garantire i servizi»
- caricamento letture

 

moretti-cisl-e1471865128414

Alessandro Moretti

 

Polizia locale, la Cisl chiede più assunzioni e annuncia che nelle prossime settimane usciranno nuovi concorsi nelle Marche. «Siamo costantemente impegnati nella rivendicazione dei diritti di quei lavoratori, spesso precari ed a tempo determinato, che sono chiamati ad assicurare sicurezza e rispetto delle regole alla collettività – dice Alessandro Moretti, responsabile delle Autonomie locali della Cisl Fp Marche –, prodigandosi con abnegazione e professionalità oltre ad essere negli ultimi tempi, come i recenti fatti di cronaca di Recanati o Ancona raccontano, sempre più oggetto di aggressioni. Assistiamo, alla luce dei contenuti delle ultime leggi di stabilità, ad organici di personale sottodimensionati, a causa di una mancata copertura dei pensionamenti, che stanno pesantemente compromettendo il numero del rapporto cittadini operatori di Polizia locale, che in realtà sarebbe stabilito da una precisa legge regionale». Rispetto a questa situazione «come Cisl Fp Marche – continua Moretti – siamo impegnati a far ricomprendere nei Piani dei fabbisogni del personale di comuni e province un adeguato numero di assunzioni dedicate. Nelle prossime settimane usciranno concorsi, nella Regione, per nuove assunzioni in Polizia locale fondamentali per garantire i servizi nei territori – continua Alessandro Moretti -. Ci auguriamo che in occasione della ricorrenza del santo patrono della Polizia municipale, San Sebastiano (20 gennaio), le amministrazioni si attivino per velocizzare i percorsi concorsuali tesi a garantire la funzionalità minima dei comandi». In questa direzione sono stati organizzati «due qualificati corsi di formazione regionale di 40 ore – dice Moretti –, con sedi ad Ancona e Macerata, per la preparazione ai concorsi che usciranno, con iscrizione entro il 5 febbraio 2019». Maggiori informazioni  al numero 3921206067 o all’indirizzo di posta elettronica:  s.cristofanelli@cisl.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X