Trasforma in presepe
la camera della bisnonna morta:
«Lo ammirerà dal cielo»

CIVITANOVA - Leonardo Gaetani, 21 anni, lavora da 7 mesi all'opera di 6,30 metri
- caricamento letture

presepe_gaetani_civitanova-2-1-650x366

 

Tutto è iniziato con una promessa. Quella di Leonardo Gaetani, 21 anni di Civitanova,  alla bisnonna Maria: «Mi aveva promesso che la sua cameretta sarebbe diventata il luogo ideale per allestire un presepe di grandi dimensioni e così è stato». Leonardo, da quando aveva 10 anni, è attratto dai presepi, di tutti i tipi: presepi napoletani, messicani, peruviani e tradizionali cioè quelli ispirati alla Terra Santa ai tempi di Gesù. Questa sua passione, trasmessa dai nonni, si è trasformata in hobby e spera in futuro che possa diventare un secondo lavoro. 

presepe_gaetani_civitanova-4-325x217

Una delle scene del presepe

«Agli inizi del 2017  – racconta – mi sono dedicato a costruire questo presepe in memoria alla mia defunta nonna. Ha la forma di una lettera “c” rettangolare e si sviluppa lungo tre pareti della stanza; misura 6.30 metri di lunghezza e un metro e mezzo di larghezza per permettere ai visitatori di girare con facilità. Il presepe è dotato di figure meccaniche e fisse e di un alternatore a tempo per il giorno e la notte, inoltre  è dotato anche di un impianto sonoro con le tipiche musiche natalizie». La tematica del presepe è quella tipica dei presepi allestiti nelle parrocchie:  dall’annunciazione alla fuga in Egitto passando per il censimento,la nascita di Gesù e la strage degli innocenti. Tutto è rappresentato in forma ridotta poiché la stanza è di piccole dimensioni. «Infine ho aggiunto la scena della crocifissione e resurrezione – spiega –  che non tutte le parrocchie la espongono ma io ho voluto rendere omaggio anche alla Pasqua. Il presepe è fatto artigianalmente con materiale di riciclo ad eccezione delle statuine meccaniche e fisse che sono state acquistate nei centri appositi. Ho impiegato più di 7 mesi e non senza difficoltà per me autodidatta e mi ritengo molto soddisfatto del risultato ottenuto e felice per aver realizzato il sogno della mia cara bisnonna Maria della quale sono convinto che potrà ammirarlo anche dal cielo».

presepe_gaetani_civitanova-7-1-650x366

presepe_gaetani_civitanova-6-1-650x366

presepe_gaetani_civitanova-5-1-650x366

presepe_gaetani_civitanova-4-1-650x366 presepe_gaetani_civitanova-3-1-650x366

presepe_gaetani_civitanova-1-1-650x366

presepe_gaetani_civitanova-1-650x433

presepe_gaetani_civitanova-5-650x433 presepe_gaetani_civitanova-6-650x433

presepe_gaetani_civitanova-7-650x433

presepe_gaetani_civitanova-8-650x433

presepe_gaetani_civitanova-9-650x433

presepe_gaetani_civitanova-10-650x433

 

presepe_gaetani_civitanova-11-650x433 presepe_gaetani_civitanova-12-650x433

presepe_gaetani_civitanova-13-650x433

presepe_gaetani_civitanova-14-650x433

presepe_gaetani_civitanova-15-650x433

presepe_gaetani_civitanova-16-650x433

presepe_gaetani_civitanova-17-650x433

presepe_gaetani_civitanova-18-650x433

presepe_gaetani_civitanova-19-650x433

presepe_gaetani_civitanova-20-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X