E’ morto Enrico Cervellini,
figura storica della sinistra

CIVITANOVA - Aveva 62 anni e si è spento ieri in ospedale. Alle ultime elezioni comunali si era candidato a sostegno del sindaco uscente Corvatta. Domani la tumulazione al cimitero
- caricamento letture
ee408ade-fad8-46ae-a5e9-c9cbc7a65c54-257x400

Enrico Cervellini

 

E’ morto Enrico Cervellini, è stato parte della segreteria di Rifondazione comunista. Civitanovese, 62 anni, era una figura storica della sinistra cittadina. Lavorava come dipendente nel settore calzaturiero e si era anche candidato nell’ultima tornata elettorale a sostegno del candidato sindaco Corvatta con la lista della Sinistra Unita. Segretario del circolo Che Guevara di Civitanova, Cervellini si è spento ieri all’ospedale. Come era sua volontà i funerali in chiesa non verranno celebrati. La salma sarà tumulata domani alle 10 nel cimitero di Civitanova Alta, partendo dall’ospedale cittadino. Cervellini lascia la moglie Elsa, la figlia Caterina e la nipote Erica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X