Addio a Cherubino Salvatori,
ex dipendente comunale

TOLENTINO - Aveva 73 anni, lascia la moglie Nunzia e cinque figli. Il ricordo dell'amministrazione e dei suoi colleghi: «Un uomo corretto e disponibile». Il funerale domani alle 16 nella chiesa della Santa Famiglia
- caricamento letture

 

CHERUBINO-SALVATORI

Cherubino Salvatori

 

Addio a Cherubino Salvatori, storico dipendente comunale di Tolentino. Aveva 73 anni, è morto la notte scorsa nella sua abitazione di via Barcarelli. Lascia la moglie Nunzia e cinque figli: Franca, Pietro, Paola, Silvia e Luca. Per anni dipendente del Comune, era appassionato di calcio: aveva giocato anche con la maglia cremisi, per dedicarsi all’attività di allenatore, tanto da guadagnarsi l’appellativo di “mister”. Il sindaco Giuseppe Pezzanesi, la giunta, tutta l’amministrazione comunale e i suoi ex colleghi si uniscono al dolore della famiglia «ricordandone con gratitudine i trascorsi alle dipendenze dell’ente – scrive l’amministrazione – dimostrando dedizione, professionalità e grande passione. Lasciando di sé il ricordo di uomo corretto e disponibile». Il funerale domani alle 16 nella chiesa della Santa Famiglia a Tolentino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X