E’ morto l’avvocato De Benedittis,
«Tra i migliori rappresentanti
della nostra professione»

MACERATA - Il legale si è spento questa mattina, aveva 76 anni. Il funerale domani alle 16,30
- caricamento letture

 

de-benedittis

Giovanni De Benedittis

 

E’ morto a 76 anni l’avvocato Giovanni De Benedittis, conosciuto e apprezzato penalista. Si è spento questa mattina in seguito ad una malattia. Era molto noto per la sua attività e per l’impegno che dedicava alla professione. Lo scorso dicembre l’Ordine degli avvocati di Macerata lo aveva premiato per i 50 anni di attività. Un premio che venne ritirato dalla figlia, Giovanna, anche lei avvocato, perché già allora De Benedittis non stava bene. «Un collega molto noto e stimato, che ha esercitato sempre con estrema professionalità – lo ricorda Maria Cristina Ottavianoni, presidente dell’Ordine degli avvocati di Macerata -. E’ stato uno dei professioni storici del nostro ordine e ha rappresentato al meglio la nostra professione». Nel suo studio legale si sono formati tanti validi legali del foro di Macerata. Tra questi l’avvocato Paolo Giustozzi: «è stato mio maestro e lo ricordo come una persona di carattere, di grande acume, e come un avvocato che ha dedicato la sua vita all’attività professionale, con un impegno davvero fuori dal comune. Ha contraddistinto un’epoca, nel Maceratese, e ritengo sia da riportare tra i migliori avvocati del foro di Macerata. Una figura di elevato spessore». Il funerale si svolgerà domani pomeriggio alle 16,30 nella chiesa di San Francesco, a Macerata.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X