“Deejay time”,
la reunion costa 66mila euro

CIVITANOVA - Ecco le spese di Comune e Amat per il raduno in piazza XX Settembre con Albertino, Molella, Fargetta e Prezioso
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

deejay-time-civitanova-1-650x487

 

Eventi in piazza, il comune spende 66mila euro per il raduno del Deejay time. La reunion disco di Albertino, Molella, Fargetta e Prezioso, per il terzo anno consecutivo a Civitanova e prevista per il prossimo 16 agosto costerà alle casse comunali 66mila euro.

deejaytime-civitanova-albertino-fargetta-foto-federico-de-marco-28-400x267

Fargetta con Albertino a Civitanova

Un evento co-organizzato dal comune insieme all’Amat e uno dei pochi previsti in questi due mesi in piazza XX Settembre. Di fatto sarà l’unico grosso evento per Civitanova (a parte gli appuntamenti della danza con le due serate coi Momix), ma di certo non rappresenta una novità. Dopo il debutto nel 2016 quando piazza XX Settembre si trasformò in un’enorme discoteca a cielo aperto, la reunion dei deejay l’anno scorso ha fatto tappa allo Shada e quest’anno auspica di rifare il bagno di folla del 2016 subito dopo Ferragosto. La giunta ha deliberato la spesa per l’evento quantificata in 66 mila euro. L’ente elargirà il contributo all’Amat che si occuperà dell’organizzazione a copertura dei costi diretti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X