Fuga spericolata in scooter,
i “falchi” recuperano
51 grammi di cocaina

CIVITANOVA - Due persone sono scappate per le vie del centro alla vista dei carabinieri in moto, rischiando di provocare più di un incidente. Quando sono stati messi alle strette, hanno abbandonato il mezzo e sono fuggite a piedi, facendo perdere le tracce. Hanno abbandonato un involucro con la droga
- caricamento letture
cocaina-e1530521779837-615x650

La cocaina sequestrata

 

Inseguimento in moto lungo le vie del centro abitato, “i falchi” dei carabinieri intercettano uno scooter con a bordo due persone. Recuperati 51 grammi di cocaina. Operazione ieri pomeriggio attorno alle 18,30 da parte del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Civitanova, diretta dal tenente Mario Giannella e coordinato dal comandante Enzo Marinelli. La pattuglia in borghese in moto in via Lazio nell’ambito di un’operazione ha intercettato uno scooter con a bordo due persone che al tentativo di controllo si sono date alla fuga. Ne è nato un inseguimento per le strade del quartiere. Il conducente dello scooter, nel tentativo di seminare i militari ha effettuato numerose manovre azzardate andando contromano e non fermandosi agli incroci, con il rischio di provocare un incidente stradale, soprattutto in un orario di deflusso dei bagnanti dal mare. In via Civitanova, una volta che la moto dei carabinieri è riuscita ad affiancarsi allo scooter, il conducente ha frenato e abbandonato il mezzo scappando verso la pista ciclabile e scavalcando la recinzione di un’abitazione. Durante la fuga non è passato inosservato il movimento del conducente dello scooter che ha lanciato un pacchetto sotto un’auto in sosta. A quel punto i carabinieri, in attesa di rinforzi per circoscrivere la zona, hanno recuperato l’involucro che risultava contenere 51 grammi di cocaina. La zona è stata immediatamente circoscritta con le varie pattuglie, ma dei due giovani nessuna traccia se non sulla pista ciclabile che hanno attraversato a piedi. In questa zona con la collaborazione dei vigili del fuoco di Civitanova, si sono concentrate le ricerche di eventuali tracce del loro passaggio in quanto non si esclude che durante la fuga si siano disfatti di altri oggetti.
Lo scooter nel frattempo è stato sequestrato e proseguono le indagini per l’identificazione dei due passeggeri e l’analisi dello stupefacente che da un primo esame risulta di buona qualità.

IMG-20180702-WA0058-1-650x366

I carabinieri che hanno recuperato l’involucro contenente cocaina

IMG-20180702-WA0057-650x366



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X