Si intrufola a una festa,
16enne finisce in coma etilico

CIVITANOVA - Il minorenne aveva bevuto fino a sentirsi male. Portato in ospedale, si è ripreso
- caricamento letture

 

ambulanza-118-archivio-arkiv-3-civitanova-325x271

 

Sedicenne a terra in coma etilico sul lungomare sud a Civitanova, salvato dal 118. Ha esagerato con l’alcool ad appena 16 anni un ragazzino civitanovese che ieri sera si è intrufolato ad una festa all’interno di uno chalet del lungomare sud. Diversi bicchieri di troppo fino a quando è stramazzato a terra privo di sensi. Sul posto immediatamente è arrivato il personale sanitario del 118 e la croce verde che lo ha condotto in ospedale. Il minorenne nel corso della notte si è ripreso e non è in pericolo. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Civitanova che hanno rintracciato i genitori del ragazzino, che ora sta bene. Resta da capire come il minore sia riuscito a procurarsi così tanto alcool da finire quasi in fin di vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X