Nei garage 15 chili di droga,
resta in cella il 28enne

MONTECOSARO - Il giovane si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il suo legale: «Chiederemo un successivo interrogatorio, il mio cliente è estraneo alla vicenda»
- caricamento letture
cosimo-borsci-1-300x400

L’avvocato Cosimo Borsci

 

Si è avvalso della facoltà di non rispondere il 28enne albanese arrestato dai carabinieri che hanno scoperto in un garage di Montecosaro 15 chili di droga fra cocaina e marijuana (leggi l’articolo). Questa mattina si è svolta in carcere l’udienza per la convalida dell’arresto dell’uomo che si è avvalso della facoltà di non rispondere. «Chiederemo un successivo interrogatorio – ha detto l’avvocato del 28enne, Cosimo Borsci – il mio cliente è estraneo alla vicenda e avremo modo di chiarire, al momento rimane in carcere». I carabinieri della Compagnia di Civitanova insieme a quelli della stazione di Montecosaro la notte tra giovedì e venerdì, dopo un primo controllo nella Y10 dell’albanese hanno preceduto alla perquisizione domiciliare. Da due garage condominiali sono spuntati un grosso borsone con pacchi sigillati di marijuana e cocaina. Nell’altro locale invece ulteriori dosi già tagliate, materiale da confezionamento e un essiccatoio. Il 28enne albanese vive a Montecosaro da due mesi, precedentemente ha abitato a Porto Sant’Elpidio e nel Frusinate. Il gip Giovanni Manzoni ha convalidato l’arresto e confermato ma custodia in carcere.

 

sequestro-droga-carabinieri-civitanova-FDM-9-650x434

Il maggiore Enzo Marinelli con la droga sequestrata

sequestro-droga-carabinieri-civitanova-FDM-6-650x365

sequestro-droga-carabinieri-civitanova-FDM-11-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =