Pellami e solventi sul Chienti,
indagano le Fiamme gialle

CIVITANOVA - Trovati rifiuti sulle rive del fiume nella zona di Santa Maria Apparente. Caccia a furgoni e camion sospetti
- caricamento letture

Guardia-di-Finanza-archivio

 

Sversamento illecito di rifiuti lungo il fiume, la Guardia di Finanza scopre decine di sacchi pieni di pellami e solventi. Sono stati abbandonati lungo l’argine del Chienti nella zona industriale di Santa Maria Apparente oltre 20 sacchi di materiale di scarto di provenienza industriale. Rifiuti inquinanti che avrebbero dovuto essere smaltiti tramite trattamenti speciali e che invece sono stati gettati lungo il bordo della strada che costeggia statale 77 e fiume Chienti. La Guardia di finanza questa mattina si è recata sul posto insieme alla Arpam e ha aperto un fascicolo per reato ambientale. Si cercano ora immagini che possano aver catturato passaggi anomali di furgoni e camion in orari sospetti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X