“Lancio dal 15° piano dell’Hotel House”,
ma era solo caduto nella vasca di casa

PORTO RECANATI - Falso allarme ieri sera nel palazzo multietnico. Ad allertare i soccorsi un amico dell'uomo
- caricamento letture

hotel-house-1-400x321

 

Allertano il 118 e i carabinieri perché un uomo sembrava essersi buttato dal 15 esimo piano dell hotel House a Porto Recanati. Sul posto intervengono diverse pattuglie dei carabinieri e i soccorritori. In realtà trovano al nono piano un uomo, pakistano, con una ferita da taglio all’orecchio che stava scendendo le scale per chiedere aiuto. Falso allarme ieri sera verso le 22 al palazzo e multietnico. A quell’ora è arrivata una telefonata al 118 da parte di un uomo con accento straniero che chiedeva aiuto perché un suo amico era stato buttato dal 15esimo piano . Sul posto si sono immediatamente precipitati carabinieri e soccorritori . Durante i controlli è emersa la verità. L’uomo abita al 15esimo piano ma è semplicemente caduto nella vasca di casa.

(Em.Ad.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =