Droga in casa di un 25enne,
la mamma diventa una furia

CIVITANOVA - Il giovane ha dovuto vedersela con i carabinieri e con la madre, arrabbiatissima quando ha scoperto che il figlio aveva lo stupefacente
- caricamento letture

carabinieri-archivio-cc-arkiv-63-325x217

 

A casa con la droga, i carabinieri lo salvano dall’ira della madre. Brutta serata ieri per un 25enne di Civitanova trovato in possesso di 10 grammi di hashish. I militari hanno dovuto difendere il ragazzo dalla furia della madre del civitanovese che vistasi arrivare i carabinieri a casa ha vistosamente e pesantemente redarguito il figlio. E’ successo ieri sera attorno alle 21,30 quando il 25enne è stato fermato da una gazzella e controllato: addosso aveva 10 grammi di hashish. I militari effettuano anche una perquisizione a casa, il giovane vive ancora con la famiglia e inevitabile raccontare ai genitori cosa stesse accadendo. Alla notizia della denuncia del figlio la donna ha iniziato a sgridarlo e i carabinieri, prima di procedere al sopralluogo, hanno dovuto tentare di calmare la mamma, comprensibilmente arrabbiata e sorpresa per la scoperta. In casa sono stati rinvenuti altri 10 grammi di hashish. Il giovane è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X