Si spegne a 49 anni
dopo una lunga malattia

MORROVALLE - Lutto in città per la scomparsa di Luca Stizza, sposato e padre di due figli. Era conosciuto per la sua attività nella Polisportiva Morrovallese. Segretario provinciale della Federazione ciclistica italiana, l'uomo nel 2006 aveva subito un delicato intervento alla colonna vertebrale
- caricamento letture
luca-stizza-1

Luca Stizza


Lutto a Morrovalle per la scomparsa del 49enne Luca Stizza. L’uomo, malato da 14 anni, si è spento nella giornata di oggi. Sposato e padre di due figli, Stizza aveva subito nel 2006 una delicata operazione che lo aveva portato ad avere una protesi nella colonna vertebrale.
Era titolare insieme ai fratelli di un’azienda di produzione calzaturiera a Morrovalle. Nel territorio era molto conosciuto per la sua attività nella Polisportiva Morrovallese. La sua passione per lo sport, in particolare il ciclismo, lo aveva portato a ricoprire la carica di segretario nel comitato provinciale della Federazione ciclistica italiana (Fci). Il fratello Beniamino lo ricorda su Facebook come «un grande uomo che ha combattuto come un leone contro il male una battaglia lunga 14 anni dove ci sono state vittorie e sconfitte. Tu male non credere di avere vinto, il leone guerriero non ha perso, ha solamente deciso che era ora di stare in pace».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X