Sisma e beni culturali,
summit con il ministero

MACERATA - All'incontro in programma domani alle 15 nella sede dell'Erap parteciperanno anche il commissario per la ricostruzione Vasco Errani e il capo della protezione civile Fabrizio Curcio e il governatore Luca Ceriscioli
- caricamento letture
collegiata-san-martino-caldarola-recupero-opere-vigili-del-fuoco-14-400x266

Il recupero di un’opera d’arte a Caldarola

Summit con i funzionari del Mibact domani alle 15 all’Erap di Macerata sulla tutela dei beni culturali a rischio a causa del sisma. All’incontro oltre ai sindaci dei comuni colpiti, parteciperanno anche il commissario per la ricostruzione Vasco Errani, il capo della protezione civile nazionale Fabrizio Curcio e il governatore Luca Ceriscioli. Assente perché in malattia il presidente della Provincia Antonio Pettinari.  Il tema scottante sarà quello della tutela delle opere d’arte e del patrimonio storico-culturale danneggiato o messo a rischio dal sisma. Tra le preoccupazioni maggiori dei primi cittadino c’è soprattutto la minaccia diaspora delle opere d’arte che nei piani del ministero potrebbero essere messe in sicurezza e trasferite in zone lontane dal cratere. Una eventualità a cui gli amministratori si sono già opposti nel documento della Marca maceratese che vede primo firmatario il sindaco di Macerata Romano Carancini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X